Lombardia

Salita a Monte Zucco

------------------------

Grandi
Trekking

------------------------

Trekking
Giornalieri

------------------------

Sentierando
Light

------------------------

Trekking a
Richiesta

------------------------

Seguici su condividi su Facebook

------------------------

Versione Stampabile stampa programma

Faggio centenario

Guarda con: google map


INFORMAZIONI PRATICHE

Partenza Partecipanti: Ore 7.15 piazzale Lotto davanti al Lido e partenza con mezzi propri per San Pellegrino Terme con arrivo alle 10:00

Trekking: San Pellegrino Terme (358 m.), Monte Zucco (1.223 m.), Rifugio G.E.S.P (1.140 m.), Corno dell'Arco (1.166 m.), località Forcella (1.100), Sussia (1.000), San Pellegrino Terme (358 m.)

• Media tappa ore 5,30 dislivello salita/discesa m. 1100
• Tipo percorso: anello
• Pranzo al sacco con propri viveri

Rientro: Ore 17.00 partenza da San Pellegrino Terme per Milano con arrivo alle 19.00.

Impegno: medio/alto medio/alto

DESCRIZIONE

Il Monte Zucco appartenente alle Prealpi Orobiche, alta 1.232 metri e ubicata ad ovest del fiume Brembo nelle vicinanze di San Pellegrino Terme. La cima è caratterizzata da una croce di vetta installata nel 1968 dal Gruppo Escursionisti San Pellegrino (G.E.S.P.), alta 22 metri e realizzata principalmente utilizzando pezzi di traliccio elettrico. Nelle sue vicinanze sorge una Cappella in cemento progettata dall’architetto Alberto Fumagalli.

La storia del Monte Zucco è legata ad un’usanza che veniva rispettata ogni lunedì di Pasqua: gruppi di persone salivano la cima per trascorrervi una giornata di festa e innalzando, al contempo, una semplice croce di vetta in legno. La tradizione voleva che nessuno sostituisse la croce fin quando fosse ancora in piedi, a meno che non venisse rimpiazzata da una più grande.

Questo percorso è caratterizzato da bellissimi scorci sul paesaggio circostante e da una notevole valenza naturalistica: questa zona è famosa per la fioritura delle Peonie (appartenenti alle orchidee) alla fine di maggio.

L’ascesa finale alla vetta è facoltativa.

 

Mortarone


N.B. LISTA DI ATTESA


PER ALTRE INFORMAZIONI
contatta il oppure scrivi a

il socio accompagnatore sarà: da definire fotografia della guida


impegno: (medio/alto)

2018-11-18 Salita a Monte San Primo

2018-12-23 salita a Punta Larescia


tipologia: (uscite del fine settimana)

2018-11-17 Salita al monte Pravello

2018-11-18 Salita a Monte San Primo

2018-11-24 salita al monte Ventolaro

2018-11-24 il Tempietto di San Fedelino

2018-11-25 Il Parco delle Orobie Valtellinesi


zona geografica: (prealpi lombarde)

2018-11-17 Salita al monte Pravello

2018-11-18 Salita a Monte San Primo

2018-11-24 il Tempietto di San Fedelino

2018-12-01 salita al Monte Tesoro

2018-12-02 monte Legnoncino



questa escursione é stata vista 367 volte