Piemonte

il Parco dell'Argentera

Tra le montagne care a Re Vittorio Emanuele oggi paradiso degli animali.

Camosci, marmotte, aquile saranno nostri compagni lungo i sentieri che circondano

i 3300 metri di altezza del monte Argentera.

------------------------

Grandi
Trekking

------------------------

Trekking
Giornalieri

------------------------

Sentierando
Light

------------------------

Trekking a
Richiesta

------------------------

Seguici su condividi su Facebook

------------------------

Versione Stampabile stampa programma

piemonte - monte argentera - il lago del rifugio bianco

Venerdi 23 agosto
Partenza Partecipanti: Ore 7.15 piazzale Lotto davanti al Lido e partenza con mezzi propri per Sant'Anna di Valdieri

Trekking: Sant'Anna di Valdieri (m. 980), Rifugio Bianco (m. 1900)

• Media tappa ore 3 dislivello salita 900
• Pranzo al sacco con propri viveri
• Cena e pernottamento in rifugio

Prima tappa di questo week end lungo immersi tra laghi, marmotte, stambecchi e aquile.
Ripercorreremo le vie di caccia reali quando Casa Savoia scendeva nel massiccio dell'Argentera per le sue battute al camoscio


Sabato 24 agosto
Colazione

Trekking: Rifugio Bianco (m. 1900) - Colle di Valmiana (m. 2915) - Rifugio Questa (m. 2380)

• Media tappa ore 6 dislivello salita m. 1050, discesa m. 600
• Pranzo al sacco con propri viveri
• Cena e pernottamento in rifugio

Tappona che attraversa il cuore solitario del massiccio fino ad arrivare ai suggestivi laghetti che annunciano uno dei più isolati rifugi delle Alpi.

piemonte - monte argentera - il lago del rifugio questa


piemonte - monte argentera - camosci sul percorso

Domenica 25 agosto
Colazione

Trekking: Rifugio Questa (m. 2380), colle del Valasco (m. 2429), Bagni di Vinadio

• Media tappa ore 5 dislivello salita m. 200, discesa m. 800
• Pranzo al sacco con propri viveri
• Cena e pernottamento in rifugio

Terza e ultima giornata che inizierà nel cuore del parco dell'Argentera con splendidi scorci sulle cime principali.
Il percorso, comodo, ci porta a svalicare in direzione di Bagni di Vinadio dove terminerà la nostra avventura.

Quota: 190 (195 non soci) comprensivi di:
- 2 mezze pensioni in rifugio
- accompagnamento professionale

escluso:
- bevande
- viaggio
- quanto non espressamente indicato

Guarda con: google map

Impegno: medio

Partecipanti: minimo 7, massimo 15

Tipo trekking: itinerante

La prenotazione sarà considerata valida al versamento del 30% della quota.

il programma del trekking potrà subire variazioni per motivi di sicurezza.

Cosa portare

- giacca a vento
- pile
- guanti e cappello di lana
- cappello e occhiali da sole
- sacco lenzuolo
- scarponi

- 2 magliette e calze leggere
- 1 magliette e calze pesanti
- calzoni leggeri per camminare
- calzoni pesanti per la notte
- pantavento
- piccolo asciugamano

- torcia
- telo termico
- medicine personali
- sapone
- borraccia
- zaino 50/60 litri con coprizaino


Lo zaino al completo non deve superare i 7/8 kg di peso comprensivi dei viveri per il pranzo


N.B. LISTA DI ATTESA


PER ALTRE INFORMAZIONI
contatta il oppure scrivi a

il socio accompagnatore sarà: da definire fotografia della guida


impegno: (medio)

2019-04-27 la Presolana

2019-05-01 Salita al monte Muggio

2019-05-04 Salita al Ponte di Carasc

2019-05-04 Anello della Val Gerola

2019-05-18 il Sentiero del Fiume


tipologia: (grandi trekking)

2019-06-08 Magica Cappadocia & Istanbul

2019-06-09 Karphatos & Meteore

2019-06-21 i Monti del Caucaso

2019-08-03 Grand tour del Toubkal

2019-08-03 le Dolomiti di Sesto


zona geografica: (alpi_piemonte)

2019-08-25 Dal Monviso al Mongioie



questa escursione é stata vista 2702 volte