Alto Adige

Lago di Resia

Sabato 10 - Sabato 17 agosto

------------------------

Grandi
Trekking

------------------------

Trekking
Giornalieri

------------------------

Sentierando
Light

------------------------

Trekking a
Richiesta

------------------------

Seguici su condividi su Facebook

------------------------

Versione Stampabile stampa programma

la valle di uina

Sabato 10 agosto
Ore 7.00 partenza partecipanti da piazzale Lotto con mezzi propri per Crusch con arrivo previsto alle ore 11.30

Trekking: La valle di Uina
• Media tappa ore 5.00 dislivello salita/discesa m. 900
• Tipo percorso: andata e ritorno per lo stesso itinerario
• Pranzo al sacco con propri viveri

Primo giorno in Svizzera, interrompiamo il viaggio poco prima del confine austriaco per immergerci nella spettacolare natura della valle di Uina.
Risaliremo lungo il torrente in un susseguirsi di alpeggi uno più bello dell'altro.
Se avremo il tempo arriveremo fino alle gole dove la valle si stringe, scavata dall'acqua, in un magnifico canyon.
Tornati alle auto, riprenderemo il viaggio e in circa 45' traversando un tratto in Austria arriveremo a San Valentino della Muta dove si trova il nostro albergo.
Cena e pernottamento.

Domenica 11 agosto
colazione e breve trasferimento a Slingia

Trekking: Salita al Kloanberglsee mt 2634 (salita facoltativa alla forcella Sesvenna mt 2824)
• Media tappa ore 5.30 dislivello salita/discesa m. 900 (altri 200 metri per la forcella)
• Tipo percorso: salita e discesa per lo stesso itinerario
• Pranzo al sacco con propri viveri

Ci dedichiamo oggi alla bucolica val Sesvenna seguendola per un lungo tratto fino al rifugio omonimo.
Da qui inizierà la seconda parte della salita che traversando in direzione sud tra cime e prati ci porterà al suggestivo lago di Kloangerg situato proprio sotto la cima del Follakopf.
Con i volenterosi però questa volta invece di puntare la vetta saliremo fino alla forcella Sesvenna per ammirare il panorama anche sul versante opposto.

Rientro in albergo per la cena e pernottamento.

lago e pizzo sesvenna
panorama dai saldurseen

Lunedi 12 agosto
colazione e breve trasferimento in val di Mazia, circa 30'

Trekking: Salita ai laghi Saldur (m. 2751)

• Media tappa ore 5.30 dislivello salita/discesa m. 950
• Tipo percorso: salita e discesa per lo stesso itinerario
• Pranzo al sacco con propri viveri

Oggi scopriremo la magnifica val di Mazia.
Con l'auto percorreremo un buon tratto della valle godendoci lo spettacolo. Arrivati all'ultimo maso parcheggiamo e partiamo per una esperienza indimenticabile.
Seguiremo in salita il torrente che viene dal ghiacciaio del Saldurspitze in un ambiente ricco di animali e infiorescenze.
Arrivati in un altipiano eccoci davanti i laghi Saldur il primo a 2700 metri, l'ultimo a 2900.
Il divertimento a questo punto sarà.....vederli tutti!

Rientro in albergo per la cena e pernottamento

Martedi 13 agosto
colazione e breve trasferimento a Melago in Valle Lunga

Trekking: Salita al Weisskugelhutte mt 2542 (salita facoltativa al Adlerkopf mt 3088)
• Media tappa ore 4.30 dislivello salita/discesa m. 600 (altri 500 metri e 2.30 ore per la forcella)
• Tipo percorso: salita e discesa per lo stesso itinerario
• Pranzo al sacco con propri viveri

Oggi è il giorno del Weisskugel o Palla Bianca, la montagna più alta della val Venosta con i suoi oltre 3700 mt.
Da Melago procederemo lungo un tranquillo sentiero fino al fondo della Valle Lunga.
Un breve tratto di salita un po' più ripida ed ecco il rifugio con i ghiacciai del versante nord della Palla Bianca.
Per i coraggiosi una vetta over 3000 dal panorama fantastico per vedere ancora più da vicino i ghiacciai.

Rientro in albergo per la cena e pernottamento

weisskugelhutte
panorama dal piz rasass

Mercoledi 14 agosto
colazione e funivia per la Haider Alm

Trekking: salita al Piz Rasass mt 2941
• Media tappa ore 5.30 dislivello salita/discesa 950
• Tipo percorso: salita e discesa per lo stesso itinerario
• Pranzo al sacco con propri viveri

Ed oggi cresta!
Direttamente dall'albergo prendiamo la funivia che ci porterà in quota alla malga Haider. Da qui risaliremo fino al Seebodenspitz seguendo in parte il comprensorio delle piste da sci.
Arrivati in vetta lo spettacolo, parte da qui la cresta mai troppo esposta che con saliscendi ci portrà al piz Rasass in un apoteosi di panorami, laghi, ghiacciai, vette e naturalmente camosci.

Rientro in albergo per la cena e pernottamento

Giovedi 15 agosto
colazione e breve trasferimento a Planol

Trekking: salita allo Hochjoch mt 2593
• Media tappa ore 5.30 dislivello salita/discesa 1000
• Tipo percorso: salita e discesa per lo stesso itinerario
• Pranzo al sacco con propri viveri

Giornata bucolica di prati, pascoli e marmotte.
Dalla nascosta valle di Planol per una comoda strada sterrata guadagneremo quota fino ad alcuni alpeggi. Punteremo quindi la panoramica cima dello Spitzige Lun da dove si domina l'alta Val Venosta.
Proseguiremo quindi per la dorsale che ci condurrà in vetta allo Hochjoch da dove domineremo la valle di Mozia.

Rientro in albergo per la cena e pernottamento

panorama dallo hochjoch
panorama dal tellajoch

Venerdi 16 agosto
colazione e breve trasferimento a Taufers, circa 30'

Trekking: salita al Tellajoch

• Media tappa ore 5.30 dislivello salita/discesa m. 1050
• Tipo percorso: salita e discesa per lo stesso itinerario
• Pranzo al sacco con propri viveri

Si va in trasferta.
Ci dirigeremo infatti verso il confine con la Svizzera in direzione di Munsteir famoso per il suo monastero di San Giovanni tutelato dall'Unesco.
Da Taufers risaliremo le pendici della Cima di Tella toccando storici e secolari alpeggi.
Arrivati al passo, circa 150 metri più in basso della vetta, ecco il panorama aprirsi davanti a noi.
Oltre la sottostante val Monanstero tutte le cime del gruppo del Sesvenna e in lontananza l'Ortles.

Rientro in albergo per la cena e pernottamento

Sabato 17 agosto
colazione e partenza per Guarda, circa 1 ora

Trekking: salita a Capanna Tuoi

• Media tappa ore 4.30 dislivello salita/discesa 650
• Tipo percorso: salita e discesa per lo stesso itinerario
• Pranzo al sacco con propri viveri

Ultimo giorno, in viaggio verso casa ci fermeremo in Svizzera al paesino di Guarda.
Prenderemo quindi il sentiero lungo il torrente Clozza che ci porterà da prima all'alpeggio di Suot, poi inoltrandosi tra montagne di oltre 3000 metri al rifugio nostra ultima meta della settimana.

Brindisi di fine trek e rientro a Guarda.

Ore 15.00 partenza da Guarda per Milano con arrivo previsto per le ore 19.00

panorama dalla capanna TUOI

Trekking residenziale in albergo

Quota trasparente: euro 725 soci (730 non soci) comprensivi di :

- 7 mezze pensioni in albergo a due stelle in camere matrimoniali con area wellness
- Accompagnamento professionale
- tassa di soggiorno
- gadget associativo

Esclusi
- Bevande
- Viaggio
- Funivie
- Tutto quanto non compreso in "la quota comprende"

Impegno: medio

Partecipanti: minimo 7, massimo 15

La prenotazione sarà considerata valida al versamento dell'acconto

il programma del trekking potrà subire variazioni per motivi di sicurezza.

Guarda con: google map

 

Cosa portare

- giacca a vento
- pile
- guanti e cappello di lana
- cappello e occhiali da sole
- scarponi
- scarpe comode o ciabatte

- 3/4 magliette e calze leggere
- 2 magliette e calze pesanti
- calzoni leggeri per camminare
- calzoni pesanti per la notte
- pantavento

- torcia
- telo termico
- medicine personali
- borraccia
- zaino 40/50 litri con coprizaino


Lo zaino al completo non deve superare i 6/8 kg di peso comprensivi dei viveri per il pranzo



PER ALTRE INFORMAZIONI
contatta il 320-1963771 oppure scrivi a info@sentierando.it

il socio accompagnatore sarà: Paolo fotografia della guida


impegno: (medio)

2019-02-23 la Conca Campelli

2019-03-03 Monte Staldhorn

2019-03-07 Valsavarenche: la neve del Paradiso

2019-03-10 La Val Codera

2019-03-16 Salita allo Hohture


tipologia: (grandi trekking)

2019-04-18 Isola d'Elba

2019-04-19 Foresta di Camaldoli

2019-04-20 Via Licia in Caicco

2019-05-01 Madeira: l'isola dei fiori e delle Levadas

2019-06-08 Magica Cappadocia & Istanbul


zona geografica: (trentino alto-adige)

2019-03-21 Val di Tures



questa escursione é stata vista 388 volte