Ciaspolate a go go nello splendido scenario del parco del Monte Avic.
Caccia fotografica ai camosci e stambecchi che numerosi popolano la zona, 4 giorni nel magico mondo bianco a pochi passi dal Gran Paradiso.

------------------------

Grandi
Trekking

------------------------

Trekking
Giornalieri

------------------------

Sentierando
Light

------------------------

Trekking a
Richiesta

------------------------

Seguici su condividi su Facebook

------------------------

Versione Stampabile stampa programma

val d'aosta - si cammina nel bosco

Giovedi 22 febbraio
Ore 7.15 Partenza Partecipanti a Piazzale Lotto. Partenza per Champorcher.

Trekking: Grand Rosier (m. 1442), Col de la Plan Fenetre (m. 1896), Bois de Chioset (m. 1645), Cretaz (m. 1523), Grand Rosier

• Media tappa ore 5 dislivello salita/discesa m. 500
• Pranzo al sacco con propri viveri
• Cena e pernottamento in albergo

giornata di ambientazione ai paesaggi del parco del Monte Avic. Dai villaggi di Grand e Petit Rosier, una volta tra i più popolosi della valle escursione nei bosco di alta quota fino ad arrivare agli ampi pascoli panoramici in prossimità della cappella di Sant'Anna


Venerdi 23 febbraio
Colazione

Trekking: Champorcher (m. 1480), Praz-Rion-dèsot (m. 1801), Ponte della Maddalene (m. 1814), Champ long (m. 1955), Dondena (m. 2100)

• Media tappa ore 5,30 dislivello salita/discesa m. 650
• Pranzo al sacco con propri viveri
• Cena e pernottamento in albergo

Giornata dedicata alla salita ai prati sotto il rifugio Dondena. Lunog l'alta via numero 2 che in una settimana conduce al Monte Bianco camminando tra stambecchi, camosci e, d'estate, marmotte.

val d'aosta - torrenti gelati
val d'aosta - alberi innevati

Sabato 24 febbraio
Colazione

Trekking: Champorcher (m. 1600), lago Muffè (m. 2076), Col de la Croix (m. 2286)

• Media tappa ore 5 dislivello salita/discesa m. 700
• Pranzo al sacco con propri viveri
• Cena e pernottamento in albergo

la giornata dei laghi glaciali!
lungo il versante sud della dorsale che separa la valle di Champorcher da quella di Champdepraz, dove si apre a ventaglio il panorama con le più belle cime della Valle d'Aosta.

Domenica 25 febbraio

Colazione e trasferimento in automobile a Veulla

Trekking: Veulla (m. 1298), Magazzino (m. 1461), Lago di Servaz (m. 1800).

• Media tappa ore 5 dislivello discesa m. 500
• Pranzo al sacco con propri viveri

Rientro a Milano

Ultimo giorno dedicato al versante nord del Parco all'interno del vallone di Servaz dove vi è la più estesa foresta di pino uncinato della Val d'Aosta fino allo splendido lago ricoperto d'estate di ranuncoli e dove sopravvivono vaste colonie di rane temporarie.

val d'aosta - lago di Servaz

 

Quota: euro 235 comprensivi di:
- 3 mezze pensioni in Albergo (bevande escluse)
- Accompagnamento

Guarda con: google map


Impegno:

Partecipanti: minimo 6, massimo 15

Chiusura iscrizioni: 19 febbraio


N.B. LISTA DI ATTESA


PER ALTRE INFORMAZIONI
contatta il oppure scrivi a

il socio accompagnatore sarà: da definire fotografia della guida


impegno: ()


Per il momento non é in calendario nessun altro trekking con
questa caratteristica
tipologia: ()
Per il momento non é in calendario nessun altro trekking con
questa caratteristica
zona geografica: ()
Per il momento non é in calendario nessun altro trekking con
questa caratteristica

questa escursione é stata vista volte