Trekking affacciati sull'incantevole golfo amalfitano. Da Capri a Salerno tutte le spiagge, gli scogli, le isole più belle e famose d'Italia.
Escursioni sul Sentiero degli Dei, famoso in tutto il mondo per il suo fascino e nella valle delle Ferriere
senza dimenticare i tanti monumenti archeologici della zona a cominciare da Pompei

------------------------

Grandi
Trekking

------------------------

Trekking
Giornalieri

------------------------

Sentierando
Light

------------------------

Trekking a
Richiesta

------------------------

Seguici su condividi su Facebook

------------------------

Versione Stampabile stampa programma

isola di capri

Sabato 21 aprile
Ritrovo a Milano e partenza per Napoli, Agerola.
Sistemazione in albergo

Trekking: i 3 Calli

• Media tappa ore 4 dislivello salita 300 discesa m. 500
• Pranzo al sacco con propri viveri
• Cena e pernottamento in albergo

primo giorno soft su uno dei balconi panoramici più famosi di tutto il golfo amalfitano. Capri, Ischia, e dall'altra parte Sorrento ci appariranno nel blu incantato del mare

Domenica 22 aprile

colazione in albergo

Trekking: la Valle delle Cartiere

• Media tappa ore 5 dislivello salita 100 discesa m. 800
• Pranzo al sacco con propri viveri
• Cena e pernottamento in albergo

Giornata dedicata al bosco e alla spettacolare valle delle Cartiere.
Saliremo dapprima per una storica mulattiera per poi inoltrarci nel fitta foresta che ricopre le valli sopra Amalfi.
Arriveremo quindi al torrente lungo il quale nei secoli si sono sviluppate numerose cartiere e dove avremo la possibilità di visitare diverse cascate di cui una di oltre 40 metri!

Rientro in pullman a Bomerano

cascate lungo il sentiero
partenza del sentiero degli dei

Lunedi 23 aprile

colazione in albergo

Trekking: Il Sentiero degli Dei

• Media tappa ore 4,30 dislivello salita 200, discesa m. 800
• Pranzo al sacco con propri viveri
• Cena e pernottamento in albergo

Un trekking da leggenda!
A balcone sul mare lungo tutta la scogliera che unisce Amalfi a Positano. Cammineremo sotto pareti di calcare che si affacciano direttamente sul golfo e terrazamenti che ancora producono vino e olive.
E per finire una romantica crociera in battello ci porterà nel cuore di Amalfi

Rientro in pullman a Bomerano

Martedi 24 aprile

colazione in albergo e trasferimento con pullman privato

Visita di Pompei e salita alla cima del Vesuvio

Giornata dedicata alla visita dei luoghi più caratteristici del sito archeologico di Pompei sepolta in tempi storici dall'eruzione del Vesuvio.
Sarà quindi la volta del Parco Naturale del Vulcano simbolo dell'intera provincia di Napoli, il Vesuvio di cui saliremo le pendici fino ad arrivare alla cima da dove domineremo tutta la pianura sottostante.

Rientro a Bomerano con pullman privato

la costiera vista dall alto
boschi e torrenti ad amalfi

Mercoledi 25 aprile

colazione in agriturismo

Trekking: Sui sentieri della Repubblica Marinara

• Media tappa ore 3 dislivello salita 100 discesa m. 600
• Pranzo al sacco con propri viveri

Facile giro che concluderà il nostro lungo week-end alla scoperta dei sentieri dove si sviluppò una delle più famose Repubbliche Marinare.
Ancora una discesa verso il mare tra terrazzamenti e splendidi scorci panoramici.

Rientro a Milano.

Impegno:

Iscrizioni: il prima possibile per pagare meno il viaggio!
La prenotazione sarà considerata valida al versamento del 30% della quota. Il saldo dovrà avvenire entro 15 giorni dalla partenza

Partecipanti: minimo 8, massimo 14

il programma del trekking potrà subire variazioni per motivi di sicurezza dipendenti dal tempo

 

 

Quota del trekking: euro 430 (non soci 435 euro) comprensivi di :
- 4 mezze pensioni in albergo 3 stelle
- Accompagnamento professionale
- Traghetto, pullman di linea e pullman privato come da programma
- ingressi sito archeologico di Pompei
- ingresso al parco del Vesuvio

La quota non comprende:
- viaggio
- bevande
- eventuale guida turistica a Pompei

quanto non espressamente dettagliato in precedenza


Cosa portare

- giacca a vento
- 1 pile
- guanti e cappello di lana
- cappello e occhiali da sole
- scarponi leggeri
- scarpe comode o ciabatte

- 2/3 magliette e calze leggeri
- calzoni leggeri per camminare
- calzoni pesanti per la notte
- pantavento
- costume da bagno

- torcia
- telo termico
- medicine personali
- borraccia
- zaino 40/50 litri con coprizaino per le escursioni giornaliere


Lo zaino al completo per le escursioni giornaliere non deve superare i 6/8 kg di peso comprensivi dei viveri per il pranzo


N.B. LISTA DI ATTESA


PER ALTRE INFORMAZIONI
contatta il oppure scrivi a

il socio accompagnatore sarà: da definire fotografia della guida


impegno: ()


Per il momento non é in calendario nessun altro trekking con
questa caratteristica
tipologia: ()
Per il momento non é in calendario nessun altro trekking con
questa caratteristica
zona geografica: ()
Per il momento non é in calendario nessun altro trekking con
questa caratteristica

questa escursione é stata vista volte