in collaborazione con "l'Altro Camper" gruppo di camperisti escursionisti

Tra Italia e Francia, un lungo solco di montagne tagliato a metà dal confine.

Terra antica e misteriosa ricca di arte e di fascino

------------------------

Grandi
Trekking

------------------------

Trekking
Giornalieri

------------------------

Sentierando
Light

------------------------

Trekking a
Richiesta

------------------------

Seguici su condividi su Facebook

------------------------

Versione Stampabile stampa programma

val roya

Primo giorno
Ore 8.00 ritrovo presso l'area di servizio Novara Est direzione Torino. Partenza per La Brigue con arrivo alle 12.00

Trekking: La Brigue (m. 772), Pont du Coq, Notre Dames des Fontaines (m. 920)

• media tappa ore 3.30, dislivello salita/discesa m. 500

• Pranzo al sacco con propri viveri

• Cena libera e pernottamento in parcheggio al La Brigue

Giornata dedicata a tre spendidi gioielli architettonici/artistici.
Il Pont du Coq dalla caratteristica e unica forma ad angolo retto, l'antica fornace dove si cuoceva la calce e infine Notre Dame des Fontaines, una stupenda chiesa interamente affrescata nel cuore della foresta.


Secondo giorno
Trasferimento a Casterino nel Parco delle Meraviglie

Trekking: Casterino, Rifugio Fontanalba

• media tappa ore 4.30, dislivello salita/discesa 500

• Pranzo al sacco con propri viveri

• Cena libera e pernottamento in parcheggio a Casterino

Prima giornata dedicata allo spettacolare Parco delle Meraviglie.
Salita nel bosco di abeti e larici al piccolo e suggestivo rifugio. Da qui con un piccolo sforzo è possibile raggiungere i laghi e soprattutto i luoghi dove ci sono alcune tra le più attraenti incisioni rupestri.

val roya
val roya

Terzo giorno
Trasferimento di pochi minuti al Lago delle Mesches

Trekking: Lago delle Mesches, Rifugio Neige et Merveilles

• media tappa ore 4, dislivello salita/discesa 450

• Pranzo al sacco con propri viveri

• Cena libera e pernottamento in area attrezzata a Breil

Siamo sempre nel Parco delle Meraviglie.
Altra valle, altro paesaggio. Cammineremo qui lungo un torrente che ci porta alle antiche abitazioni dei minatori e dove c'era l'ingresso alla miniera. Oggi gli edifici sono stati trasformati in un rifugio accogliente.
Poco sopra si apre lo spazio con uno scenario a 360° sulla cresta confinale con l'Italia.

Nel pomeriggio trasferimento a Saorge e visita allo storico borgo abbarbicato su uno sperone roccioso.

Quarto giorno

Trekking: Breil-sur-Roya (m. 290), Airole (m. 200)

• media tappa ore 5, dislivello salita 400 discesa 600

• Pranzo al sacco con propri viveri

In treno si torna da Airole a Breil e quindi rientro a Milano

Tappa dedicata al sentiero di fondo valle della Val Roya. Itinerario che consente in una settimana di arrivare dal Col di Tenda a Ventimiglia.
Noi percorreremo il suggestivo tratto che attraversa il confine a Fanghetto tra canyon e paesini.

val roya


Per vedere le immagini del trekking a piedi del 2008...........clikka qui


Quota: euro 190 a camper con equipaggio di 2 persone.
85 euro per ogni persona aggiuntiva
Gratis ragazzi sotto i 18 anni

la quota comprende:
- Accompagnamento professionale
- assicurazione R.C.P.
- viaggio in treno da Airole a Breil
- organizzazione

escluso:
- quanto non espressamente indicato

Impegno:

Partecipanti: minimo 10 persone

La prenotazione sarà considerata valida al versamento del 30% della quota.

il programma del trekking potrà subire variazioni per motivi di sicurezza.

 


N.B. LISTA DI ATTESA


PER ALTRE INFORMAZIONI
contatta il oppure scrivi a

il socio accompagnatore sarà: da definire fotografia della guida


impegno: ()


Per il momento non é in calendario nessun altro trekking con
questa caratteristica
tipologia: ()
Per il momento non é in calendario nessun altro trekking con
questa caratteristica
zona geografica: ()
Per il momento non é in calendario nessun altro trekking con
questa caratteristica

questa escursione é stata vista volte