Marocco

Il Sahara dell'Erg Chegaga

aereo Sabato 10 - Domenica 18 novembre aereo

Settimana fra i Berberi tra le dune del Sahara marocchino

Viaggio nel tempo nel Sahara marocchino al confine con l'Algeria
su e giù per le dune dell'Erg Chegaga lungo piste secolari
Una esperienza fuori dai percorsi turistici a contatto con genti e costumi del luogo.

------------------------

Grandi
Trekking

------------------------

Trekking
Giornalieri

------------------------

Sentierando
Light

------------------------

Trekking a
Richiesta

------------------------

Seguici su condividi su Facebook

------------------------

Versione Stampabile stampa programma

la piazza degli impiccati

sabato 10 novembre

Ritrovo partecipanti all'aereoporto di Malpensa e partenza per Marrakesh.

Incontro con la guida berbera e trasferimento a Ouarzazate.

Sistemazione in hotel, tempo libero per la visita alla città.

Cena e pernottamento

 

domenica 11 novembre
Colazione e trasferimento in minibus in direzione di Mhamid a sud di Zagorà.

Attraverseremo il colle di Tizi n' Tichka e quindi percorrendo la valle di Draa. Accampamento attrezzato con tenda berbera

Nel corso del viaggio pranzo tipico berbero.

Arrivati a destinazione monteremo in nostro campo tendato sotto le stelle del deserto a Ouled Driss

Cena e pernottamento.

erg chegaga
erg chegaga

lunedi 12 novembre
Colazione

Trekking: Ouled Driss - Oued Naam

• Media tappa ore 5,30
• Dislivello salita/discesa m. 150
• Cena e pernottamento in tenda in prossimità di un pozzo

Ingresso nel grande e magico mondo del Sahara marocchino.
Immersi in un paesaggio di sabbia e dune inizieremo la nostra traversata verso est potendo ammirare alla nostra destra le cime del Djebel Bani e a sinistra il deserto verso l'Algeria

martedi 13 novembre
Colazione

Trekking: Oued Naam - Dune di Bougern

• Media tappa ore 5,30
• Dislivello salita/discesa m. 200
• Cena e pernottamento in tenda

Naam in arabo significa struzzi e questa zona è considerata una riserva naturale dove è in corso di ripopolamento di gazzelle e di struzzi. La percorremo integralmente sperando nell'avvistamento in attesa di arrivare alla nostra prima zona di dune dove sarà possibile correre su (!) e, soprattutto, giù nella sabbia.

erg chegaga
fuochi nel deserto

mercoledi 14 novembre
Colazione

Trekking: Dune di Bouguern - dune di Chegaga

• Media tappa ore 5,30
• Dislivello salita/discesa m. 150
• Cena e pernottamento in tenda vicino ad un pozzo

Siamo nel cuore del deserto.
L'erg Chegaga si estende per oltre 100 km con una larghezza di 15. Un oceano di colori dal rosso, all'ocra, al giallo, al marrone ci riempiranno gli occhi in questa traversata da un estremo all'altro dei principali campi di dune.
Ci accamperemo quindi in un ambiente selvaggio, isolato sotto un cielo stellato da togliere il fiato

giovedi 15 novembre
Colazione

Trekking: Dune di Chegaga - lago Iriqui

• Media tappa ore 5,30
• Dislivello salita/discesa m. 250
• Cena e pernottamento in tenda

Inizieremo l'anno nuovo con un bellissimo tour in direzione del lago Iriqui Il lago si trova tra l'uadi Drâa e le pendici meridionali del pre-Atlante.
E' una sorta di "relitto desertico" per la maggior parte dell'anno in secca. Diventa nella stagione umida un luogo di passaggio di tante specie di uccelli magratori.

erg chegaga

erg chegaga

venerdi 16 novembre
Colazione

Trekking: Lago di Iriqui - Zaaiuat Sidi Abchenbi

• Media tappa ore 4,30
• Dislivello salita/discesa m. 100
• Cena e pernottamento in tenda con doccia

Giornata tranquilla che ci condurrà ai margini della zona sabbiosa in direzione di Foum-Zguid.
Un ultimo sguardo alle dune che scompaiono ai nostri occhi e ultima notte in tenda

sabato 17 novembre
Colazione

Trasferimento in jeep per per Foum Zguid (circa 65km).
Da qui pulmino per Marrakech.

Pranzo durante il tragitto e tempo libero all'arrivo per un giro turistico di acquisti nel suk di Marrakech.

Sistemazione presso albergo. Cena e pernottamento.

erg chegaga

bandiera del marocco

domenica 18 novembre

Colazione

Trasferimento all'aeroporto e rientro in volo a Milano

Un'ultima occhiata e un saluto a Marrakesh, al popolo Berbero e al Marocco che ci ha accolto per questo viaggio fantastico

Guarda qui il video del viaggio di Capodanno 2010

 

Quota trasparente: euro 660
comprensivi di:
- 2 mezze pensioni in hotel
- Pensione completa durante il trekking
- Accompagnamento dall'Italia
- Guida Berbera
- Trasporto Bagagli con i cammelli
- assicurazione Globy Rosso

La quota non comprende:
- Volo aereo con assicurazione rinuncia al viaggio per motivi medici
- bevande
- mance
quanto non espressamente dettagliato in precedenza

Organizzazione del tour a carico dell'agenzia: Zebra Viaggi

Iscrizioni: Iil prima possibile per pagare meno il volo!!!!!

La prenotazione sarà considerata valida al versamento del 30% della quota.

Partecipanti: minimo 7, massimo 15

il programma del trekking potrà subire variazioni per motivi di sicurezza

Cosa portare

- borsa per il viaggio
- zaino 40/50 litri con coprizaino per le escursioni giornaliere
- giacca a vento
- 1 pile
- guanti e cappello di lana
- cappello e occhiali da sole

- scarponi leggeri
- scarpe comode o ciabatte
- 3/4 magliette e calze leggere
- calzoni leggeri per camminare
- calzoni pesanti per la notte

- torcia
- telo termico
- medicine personali
- borraccia


Lo zaino al completo per le escursioni giornaliere non deve superare i 6/8 kg di peso comprensivi dei viveri per il pranzo



PER ALTRE INFORMAZIONI
contatta il 320-1963771 oppure info@sentierando.it

il socio accompagnatore sarà: Paolo


impegno: (medio)

2018-07-01 la Capanna Mara

2018-07-05 le valli del Monte Bianco

2018-07-19 Dal Monviso al Mongioie

2018-07-27 Anello del Confinale

2018-08-11 Nel Parco del Grossglockner


tipologia: (grandi trekking)

2018-07-05 le valli del Monte Bianco

2018-07-19 Dal Monviso al Mongioie

2018-07-29 Alta Via delle Leggende

2018-08-04 Asturie full immersion

2018-08-11 Nel Parco del Grossglockner


zona geografica: (viaggi extraeuropei)

2018-10-26 Il Regno del Dragone

2018-12-26 Monti Simien



questa escursione é stata vista 601 volte