Turchia

Magica Cappadocia

aereo Domenica 22 - Sabato 28 aprile aereo

Alla scoperta dei magici "camini delle fate" e delle città sotterranee in uno dei luoghi più suggestivi della Turchia

------------------------

Grandi
Trekking

------------------------

Trekking
Giornalieri

------------------------

Sentierando
Light

------------------------

Trekking a
Richiesta

------------------------

Seguici su condividi su Facebook

------------------------

Versione Stampabile stampa programma

turchia

Domenica 22 aprile

Ritrovo partecipanti all'aereoporto e partenza per Kayseri via Istanbul.

Incontro con la guida, transfer di circa 2 ore in pulmino a Ihlara porta di ingresso da oriente alla Cappadocia.

Sistemazione in albergo.

Cena e pernottamento.

Lunedi 23 aprile
Prima colazione.

Traversata da sud a nord dello splendida valle di Ihlara, che a volte si restringe a formare un vero e proprio canyon, formatosi nel corso dei milioni di anni a causa dei terremoti e poi dell'erosione causata dall'acqua.
La gola è incisa in alcuni tratti per oltre 170 metri con pareti rocciose a picco dove sono scavate numerose chiese con affreschi ben conservati risalenti al 9° secolo.
Nel pomeriggio visiteremo la città sotterranea di Derynkoyu con 8 liveli sottoterra per una altezza di -57 m.

Da qui ci trasferiremo a Goreme cuore della zona più famosa della Cappadocia.

• Media tappa ore 3,50

Cena e pernottamento in hotel a Goreme

turchia
turchia

Martedi 24 aprile
Colazione

Oggi entriamo nel mondo fatato dei "camini delle fate". La mattina ci inoltreremo lungo la "valle bianca" fino ad arrivare al villaggio di Uchisar seguendo il letto di un antico fiume ormai asciutto.
Uchisar sorge sotto un promontorio dove si trova la città alta e il castello.
Visiteremo i resti salendo sulla cima del promontorio da dove godremo una superba vista su tutta l'area.
Nel pomeriggio si segue il percorso dei Piccioni, i piccioni sono importanti storicamente per gli abitanti del posto perchè il guano veniva utilizzato come fertilizzante.
Proseguendo il nostro cammino torneremo a Goreme.

• Media tappa ore 5

Cena e pernottamente in hotel.

Mercoledi 25 aprile
Colazione

Tracorreremo la giornata nell'area di Cavusin.
La mattina sarà dedicata alla salita al monte Bozdag, la cima più alta della Cappadocia da dove lo sguardo spazia a 360° su tutta la pianura ricoperta di Camini delle Fate.
Nel pomeriggio raggiungeremo inizialmente la cittadina di Avanos, il punto più settentrionale del nostro viaggio, famosa da secoli per la lavorazione delle caramica e per lo splendido fiume Kizilirmak il più lungo della Turchia, che la divide in due.
La nostra giornata proseguirà con la visita alla zona di Zelve ricca di chiese e monasteri.

• Media tappa ore 5

Cena e pernottamente in hotel.

turchia
turchia

Giovedi 26 aprile
Colazione

Escursione mattutina dedicata alla valle dei Sacerdoti. Si tratta di un'area ricca di chiese e minareti segno dell'alternarsi di cristiani e mussulmani in zona.
Lungo il nostro cammino incontreremo anche diverse grotte dove gli eremiti si rifugiavano nei loro ritiri, in particolare Simeone famoso monaco cattolico.
Il pomeriggio sarà dedicato al museo archeologico all'aperto di Goreme con i suoi fantasmagorici paesaggi e resti millenari

• Media tappa ore 5

Cena e pernottamente in hotel.

Venerdi 27 aprile
Colazione

Ultimo giorno di Cappadocia dedicato alla valle rossa, la Kızılcukur valley, uno dei posti più caldi della Turchia, dove l'erosione che origina i camini delle fate raggiunge il suo apice con conformazioni rocciose contorte e stravaganti.
In uno dei camini più famosi della zona si trova la chiesa con l'uva dove ci sono dei spendidi affreschi raffiguranti la viticultura e la frutticultura.

• Media tappa ore 5

Cena e pernottamente in hotel.

turchia

turchia

Sabato 28 aprile
Colazione

In mattinata lasceremo la Cappadocia diretti a Kayseri da dove in aereo rientreremo a Milano via Istanbul

 

Quota trasparente:

- da 7 a 9 partecipanti: euro 720
- da 10 a 15 partecipanti: euro 660

comprensivi di:
- tutti i transfer come da programma
- guida locale parlante inglese
- hotel 3 stelle.
- ingressi a musei e siti storici
- assicurazione Mondial Assistance

escluso:
- Voli aerei internazionali e nazionali.
- bevande
- mance e spese personali
- tutto quanto non espressamente citato alla voce "La quota comprende".

Organizzazione tecnica del viaggio a carico del Tour Operator: Zebra Viaggi

Tipologia: residenziale in albergo

Iscrizioni: il prima possibile per pagare di meno il volo !!!!!
La prenotazione sarà considerata valida al versamento dell'acconto.

Partecipanti: minimo 8, massimo 15

il programma del trekking potrà subire variazioni per motivi di sicurezza

 

Per Saperne di più

- Viaggiare Sicuri

- Wikipedia: Cappadocia

Guarda le fotografie del viaggio del 2013


Cosa portare

- borsa per il viaggio
- zaino 40/50 litri con coprizaino per le escursioni giornaliere
- giacca a vento
- 1 pile
- guanti e cappello di lana
- cappello e occhiali da sole

- scarponi leggeri
- scarpe comode o ciabatte
- 3/4 magliette e calze leggere
- calzoni leggeri per camminare
- calzoni pesanti per la notte

- costume da bagno
- asciugamani
- torcia
- telo termico
- medicine personali
- borraccia


Lo zaino al completo per le escursioni giornaliere non deve superare i 6/8 kg di peso comprensivi dei viveri per il pranzo



PER ALTRE INFORMAZIONI
contatta il 347-4785421 dopo le 17.00 oppure info@sentierando.it

il socio accompagnatore sarà: Igor


impegno: (medio/facile)

2017-11-26 Parco del Ticino: il Naviglio Grande

2017-12-09 la Serra di Ivrea

2017-12-10 il Labirinto

2017-12-26 Capodanno a Lanzarote

2018-01-06 I laghi dell'Engadina


tipologia: (grandi trekking)

2017-12-07 Marmolada: la regina delle Dolomiti

2017-12-26 Capodanno a Lanzarote

2018-02-15 Carnevale in val di Fassa

2018-04-21 Monti Simien

2018-07-13 i Monti del Caucaso


zona geografica: (viaggi extraeuropei)

2018-04-21 Monti Simien

2018-07-13 i Monti del Caucaso



questa escursione é stata vista 220 volte