Cari amici vicini e lontani

 

Oggi parliamo di:


Vita Associativa

- la casa di Sentierando

* * * * * * *

- Sentierando Social


Dove andremo:

- Nella patria di Gugliemo Tell

* * * * * * *

- i Grandi Trekking


Il prossimo week end

- 1 grande trekking

* * * * * * *

- 2 escursioni giornaliere

Dove siamo stati

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

La nostra futura sede, seconda puntata.
Come avrete letto nella precedente news, stiamo per prendere una sede, all'inizio un giorno al mese per arrivare nel tempo ad un giorno alla settimana.
Ma quale giorno?
7 soci con cui abbiamo parlato ci hanno fornito 7 risposte diverse motivandole tutte in maniera sacrosanta, e meno male che non ci sono "ottimane"!

Abbiamo quindi deciso di lanciare un sondaggio per chiedervi qual è il giorno (e già che ci siamo l'orario) secondo voi migliore per tenere aperta la nostra futura casa.

Fatecelo sapere scrivendo a: info@sentierando.it

 

A tutti gli amanti di Facebook ricordiamo che possono condividere il link alla pagina del trekking semplicemente clikkando sul programma scelto.
Scorrendolo fino in fondo dove troverete l'iconcina ..... selezionarla e quindi inserire il collegamento sul vostro diario o nei gruppi in cui siete registrati.
E' un modo facile per far conoscere ai vostri amici i posti che più amate e dove andrete o vorreste andare.
Ricordatevi poi che sempre su Facebook abbiamo creato:
- la pagina di Sentierando dove troverete in evidenza fotografie e programmi
- il gruppo privato (dovete chiedere di essere iscritti) "Sentierando Social" su tutte le iniziative che facciamo a Milano.

Insomma tanti modi diversi per trovarci e seguirci

 

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Nella patria di Gugliemo Tell.
Svizzera: un nome una garanzia.
Servizi ineccepibili, mezzi di trasporto puntuali, sentieri ben tenuti e soprattutto.......paesaggi mozzafiato.
Ogni anno proponiamo trekking ed escursioni in terra elvetica ma quet'anno abbiamo voluto esagerare.
Ben 3 proposte spalmate tra Vallese e Engadina per scoprire insieme angoli fantastici per la loro bellezza e per questo giustamente famosi in tutto il mondo.

Vediamoli insieme:

1) Sua maestà il Cervino. Il trekking impegnativo (ma anche forse il più bello) della stagione!
Trekking residenziale in albergo a Tasch.
Da qui partiremo con il solo zaino di giornata per le nostre quotidiane escursioni che prevedono più o meno tutti i giorni circa 1200 metri di salita e discesa, ma niente paura, è sempre possibile ridurre la fatica prendendo qualcuno dei tanti trenini e/o impianti che ci sono in valle.
Passeremo la settimana a zonzo intorno alla montagna più famosa delle Alpi, il Cervino, altrimenti noto come "lo scoglio più bello d'Europa"e dei suoi versanti nord.
Niente di alpinistico ma tanto escursionismo impegnativo nella valle di Zermatt dove scarpineremo in lungo e in largo verso le cime di oltre 3000 metri che fanno da balcone al Gornergrat, al Matterhorn, al Dent Blanche e agli altri innumerevoli 4000 della zona.

Il periodo sarà metà luglio da sabato 13 a domenica 21 luglio. I posti sono limitati, la bellezza e l'adrenalina invece sono alle stelle!

 

2) I 4000 del Vallese. La nostra settimana di Ferragosto
Da domenica 11 a domenica 18 agosto ripeteremo un nostro bellissimo trekking di qualche anno fa ospiti di Golda e del suo bell'albergo al centro della valle.
Nella valle di Saas Fee, la più ricca di cime oltre i 4000 metri, di ghiacciai, di laghetti e valli verdissime cammineremo lungo comodi sentieri andando a volte a ridosso dei ghiacciai, altre dirigendoci verso il confine con l'Italia, altre ancora arrivando ai rifugi di alta quota da dove partono le cordate per le vette.

Arrivati a Saas Grund ci scorderemo dell'automobile muovendoci sempre con i mezzi pubblici compresi nel costo dell'albergo.

Tanti avvistamenti di camosci, marmotte e aquile che riempiono con i loro versi e i loro voli caratteristici l'intera valle.

 

3) il Parco Nazionale dell'Engadina

Il trekking alpino di fine estate. Quattro giorni per innamorarci del parco nazionale svizzero a Zernez ospiti come sempre di Teresa, simpaticissima portoghese trapiantata nel cuore delle Alpi.
Da mercoledi 28 a sabato 31 agosto andremo alla scoperta degli incantevoli laghi di Macun, un altipiano a oltre 2500 metri di quota nascosto e, a prima vista, irraggiungibile.
E quindi a caccia fotografica dei cervi in val Trumpchun poco prima che inizi la loro stagione degli amori famosa per gli impressionanti bramiti nel fitto del bosco
E poi ancora gli stambecchi e le marmotte verso la capanna Cluozza unico punto di appoggio all'interno del parco e infine un mare di prati e di rilassante verde.

E per chi cerca anche quel brivido in più.......può abbinare i 4 giorni alla salita al Piz Languard del 26 e 27 agosto.
Un over tremila di stupenda bellezza panoramica.

 

Ecco poi il resto della nostra programmazione dei trekking lunghi per i mesi estivi. Ancora per tutti c'è disponibilità di posti ma ricordate che c'è sempre il rischio che il gruppo si chiuda e/o gli alberghi/rifugi non abbiano più posto.
Quindi come sempre se siete interessati.......iscrivetevi subito!

 

la valle delle Meraviglie
Trekking residenziale in albergo a Casterino ospiti di Angelo e Marina, ottima cucina e relax assicurato nella quiete dei boschi interrotti solo dal fischio delle marmotte e dal verso dei camosci.
Impegno medio, si cammina tra i 700 e i 1000 metri di dislivello al giorno con lo zainetto da giornata senza lo stress del viaggio, di preparare cena, colazione e timbrare il cartellino il giorno dopo.
Qui troveranno soddisfazione gli amanti della storia dell'uomo con le incisioni rupestri più antiche di Europa e i forti dell'ultima guerra mondiale, gli amanti dei fiori con un mix unico di macchia mediterranea e flora alpina (a poche centinaia di metri in linea d'aria si trovano le stelle alpine e il finocchietto selvatico!), la geologia e la geomorfologia con innumerevoli laghetti e rocce contorte di tutti i tipi.
Insomma una esperienza che almeno una volta nella vita va fatta!

Da domenica 7 a sabato 13 luglio

 


Alto Adige: le Dolomiti di Sesto

residenziale in albergo
impegno medio
lunedi 22 - domenica 28 luglio
l'alta Val Pusteria e tutte le sue meravigliose valli laterali, la val Fiscalina, San Candido, le Tre Cime di Lavaredo con i suoi percorsi dedicati alla memoria della Grande Guerra.
Partiremo ogni giorno da Dobbiaco per andare a scoprire angoli sconosciuti di questo piccolo/grande paradiso alternandoli con luoghi invece famosi in tutto il mondo e che giustamente sono stati dichiarati dll'Unesco, Patrimonio dell'umanità

N.B. Un posto uomo libero

 


Corsica: Monti & Mare
Proposta insolita almeno così come l'abbiamo pensata. In genere infatti si compie al contrario ma noi abbiamo preferito "rigirarla" per goderci meglio e di più il mare e i torrenti di acqua limpida dove sicuramente faremo il bagno.
E' un trekking itinerante ma il bagaglio viaggia con un pulmino privato quindi si cammina anche qui leggeri e felici con solo lo zainetto.
Impegno medio non tanto per i dislivelli quanto perchè ci potrà essere caldo e bisognerà portare con sè diversi litri di acqua.
Ma la natura è fantastica e sicuramente riappagherà delle fatiche fatte.
L'unica complicazione è il viaggio in traghetto per il quale è necessario comperare i biglietti subito, quindi affrettatevi a iscrivervi!

Da venerdi 2 a sabato 10 agosto.

 
Friuli: il Campanile della val Montanaia
itinerante per rifugi
impegno medio/alto
martedi 6 - sabato 10 agosto
Alla scoperta delle Alpi Cadorine con lo stupendo Campanile della Val Montanaia e le infinite architetture rocciose che la natura ha modellato in milioni di anni
 
Piemonte: il Parco dell'Argentera

itinerante per rifugi
impegno medio
venerdi 23 - domenica 25 agosto
Week end lungo sui sentieri del Re.
Qui Vittorio Emanuele veniva a caccia di stambecchi e camosci, oggi tutta l'area invece è tutelata da un parco e la fauna ha potuto moltiplicarsi facilitando l'avvistamento di ogni tipo di animale alpino compreso l'aquila e le tantissime marmotte.
Cammineremo avendo sempre davanti la spledida mole dell'Argentera, 3300 metri di altezza, costeggiando innumerevoli laghetti glaciali dove rinfrescarci e terminando ai Bagni di Vinadio famosa località termale.
 
Spagna: sulle spiagge di Minorca
residenziale in albergo a tre stelle
impegno medio/facile
domenica 1 - sabato 7 settembre
Una settimana alla scoperta della minore ma meno conosciuta e frequentata delle Isole Baleari.
Da spiaggia in spiagga tra facili escursioni e bagni garantiti
 
Nepal: la valle del Langtang, al centro dell'Himalaya
itinerante in rifugi e tende con bagaglio trasportato
impegno medio/alto
sabato 28 settembre - mercoledi 16 ottobre
Il più antico parco nazionale nepalese, un'oasi incontaminata con cime vertiginose e una popolazione affascinante.
Salita ad una cima di 5000 metri

Insomma una estate per tutti i gusti!

 

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Ed ora ………..

Dove Andremo Prossimamente

Giovedi 27 - Domenica 30 giugno

Piemonte

il Parco del Devero

 

- zona: Ossola, Goglio
- quota 275 + viaggio
- ritrovo ore 7.15 a piazzale Lotto davanti al Lido
- impegno: medio/facile

N.B. E' possibile partecipare anche solo per il week end

http://www.sentierando.it

Domenica 30 giugno

Lombardia

Monte Grona

 

- zona: Alto Lario, Menaggio
- quota 18 euro + viaggio
- ritrovo ore 7.15 a piazzale Lotto davanti al Lido
- impegno: medio

 

http://www.sentierando.it

Domenica 23 giugno

Lombardia

la val di Mello

 

- zona: Valtellina, val Masino
- quota 18 euro + viaggio
- ritrovo ore 7.45 a piazzale Lotto davanti al Lido
- impegno: medio

 

http://www.sentierando.it

N.B. In caso di maltempo cambieremo destinazione inseguendo il sole!

 

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

e per finire..... Dove Siamo Stati:

Val Sarentino

 

l'Anello del Resegone

 


Guarda tutte le foto su http://www.sentierando.it


e se accedi all'area riservata, tantissime altre immagini delle escursioni fatte insieme

Per informazioni, iscrizioni, contatti rivolgersi al 320-1963771 oppure rispondendo alla mail

E............che sempre vi sia lieve la fatica del camminare

p.s. se al cellulare non rispondo è perché sono impegnato in qualche trek dove non sono raggiungibile, quindi riprova oppure manda un SMS.
Ti ricontatterò appena possibile.

Se conosci qualcuno che può essere interessato inviaci la sua mail!
sarà aggiornato su tutte le iniziative,
oppure segnalagli il sito da www.sentierando.it/php-pro/segnalasito.php.
Contribuisci ad aumentare gli amici di Sentierando!

Se non desideri ricevere comunicazioni di questo tipo in futuro puoi disiscriverti cliccando qui