Piemonte

la Val Maira

ciaspole Martedi 29 dicembre - Sabato 2 gennaio ciaspole

------------------------

Grandi
Trekking

------------------------

Trekking
Giornalieri

------------------------

Scopriamoli
Insieme

------------------------

Escursioni
Infrasettimanali

------------------------

Sentierando
Light

------------------------

Trekking a
Richiesta

------------------------

Seguici su condividi su Facebook

------------------------

Versione Stampabile stampa programma

Martedi 29 dicembre

Partenza Partecipanti: Ore 7.15 piazzale Lotto davanti al Lido e partenza con mezzi propri per Marmora con arrivo alle ore 10.00.

Trekking: salita alla Costa Chiggia
• Media tappa ore 5.00 dislivello salita/discesa m. 650
• Tipo percorso: giro parzialmente ad anello
• Pranzo al sacco con propri viveri

Dal paese di Marmora partiremo in ambiente già aperto e panoramico alla volta della dorsale che ci divide dalla bassa val Maira.
Saliremo in direzione della chiesetta di san Teodoro e quindi con un piccolo sforzo sul colle che separa il monte Butch dalla nostra meta, la costa Chiggia.

In discesa se le condizioni lo consentiranno chiuderemo un anello scendendo verso sud verso il colle Intersile e poi tagliando fino a raggiungere una delle diverse strade carrozzabili che portano a Marmora

Trasferimento ad Acceglio e sistemazione in albergo per la cena e il pernottamento

piemonte - ciaspolata in val maira
piemonte - ciaspolata in val maira

Mercoledi 30 dicembre
Colazione e breve traferimento a Chialvetta

Trekking: salita al monte Estelletta
• Media tappa ore 5.30 dislivello salita/discesi m. 800
• Tipo percorso: andata e ritorno per lo stesso itinerario
• Pranzo al sacco con propri viveri

Altro giorno, altra cima panoramica.
Oggi entriamo nel vallone di Onierzo per percorrere tutto il sentiero che costeggia il torrente.

Superiamo il nucleo di Viviere e iniziamo la nostra salita verso nord in direzione del Colle Ciarbonet.
Seguiamo in questo tratto una comoda strada carrozzabile in estate che dolcemente ci farà guadagnare quota.
In funzione della neve appena avvistermo la nostra meta, lasceremo la strada per inoltrarci in morbidi saliscendi che tra un avvallamento e una cimetta ci condurrano fino alla vetta del monte Estelletta.

La discesa avverrà per lo stesso itinerario ovviamente.......di corsa!

Giovedi 31 dicembre
Colazione e breve traferimento a Pian Preit

Trekking: salita al Colle di Soleglio Bue
• Media tappa ore 5.30 dislivello salita/discesi m. 800
• Tipo percorso: andata e ritorno per lo stesso percorso
• Pranzo al sacco con propri viveri

Breve trasferimento a Preit e partenza, ciaspole ai piedi, per uno dei più bei balconi panoramici dell'intera val Maira.

Seguendo la comoda e tranquilla carrareccia, ci addentriamo nel bosco di abeti arrivando alla Grange Pratolungo un nome che si spiega da solo!

Usciamo quindi allo scoperto e inizieremo a risalite tutti i prati sotto la cresta di montagne che si aprono davanti a noi.
Un ultimo sforzo ed eccoci al Colle dove si ammira praticamente tutto

Se sarà possibile percorreremo anche gli 80 metri di dislivello che ci separano dalla cima del monte Piutas per non farci mancare la nostra vetta quotidiana

piemonte - ciaspolata in val maira

piemonte - ciaspolata in val maira

Venerdi 1 gennaio

Trekking: il Vallone di Maurin
• Media tappa ore 5 dislivello salita/discesi m. 600
• Tipo percorso: andata e ritorno per lo stesso percorso
• Pranzo al sacco con propri viveri

Ci spostiamo in fondo alla Val Maira, dove finisce la strada asfaltata e dove la Rocca Provenzale sembra proprio a portata di mano.

Posteggiamo Chiappera e messe le ciaspole ai piedi partiamo verso il vallone di Maurin.
Senza percorso obbligato ci dirigeremo verso la stazione meteorologica alla Grange Ciarviera.

E' questa Grange in estate un enorme pascolo a metà strada tra Chiappera e il confine francese, spazi aperti a go go e lo spettacolo della cascata di Stroppia ci riempiranno gli occhi prima del rientro a casa.

Sabato 2 gennaio
Colazione

Trekking: salita a Punta Culour
• Media tappa ore 5.00 dislivello salita/discesi m. 550
• Tipo percorso: andata e ritorno per lo stesso percorso
• Pranzo al sacco con propri viveri

L'ultima ciaspolata la dedichiamo al versante solatio della val Maira.
Un bell'itinerario a balcone facente parte dei Percorsi Occitani, ci condurrà al punto panoramico di Punta Culour.

Ridiscesi e bevuta l'ultima, meritata, birra, saliamo in auto per il rientro.

Ore 15.00 partenza per Milano con arrivo previsto per le ore 19.00

piemonte - ciaspolata in val maira

Quota trasparente.
in camere doppie o triple:
euro 460 soci (465 non soci)
in camere quadruple: euro 425 soci (430 non soci)
comprensivi di :
- 4 mezze pensioni in albergo a 3 stelle con la formula risparmio ecologico
- cenone di Capodanno
- tassa di soggiorno
- accompagnamento

La quota non comprende:
- bevande
- viaggio
- quanto non espressamente indicato

Noleggio ciaspole: 25 euro

Trekking residenziale

Impegno: medio

Partecipanti: minimo 7, massimo 15

La prenotazione sarà considerata valida al versamento del 30% della quota.

il programma del trekking potrà subire variazioni per motivi di sicurezza.

Guarda con: google map

Cosa portare

- giacca a vento
- pile
- guanti e cappello di lana
- cappello e occhiali da sole
- scarponi
- scarpe comode o ciabatte

- 2/3 magliette e calze leggere
- 2 magliette e calze pesanti
- calzoni leggeri per camminare
- calzoni pesanti per la notte
- pantavento

- torcia
- telo termico
- medicine personali
- borraccia
- zaino 40/50 litri con coprizaino


Lo zaino al completo non deve superare i 6/8 kg di peso comprensivi dei viveri per il pranzo



PER ALTRE INFORMAZIONI
contatta il 320-1963771 oppure scrivi a info@sentierando.it

il socio accompagnatore sarà: Paolo fotografia della guida

 

 

 

 


impegno: (medio)

2020-09-26 i laghi di Gondo

2020-09-30 la Capanna Basodino

2020-10-03 Laghi e ghiacciai dell'Engadina

2020-10-10 salita a Pian dei Cavalli

2020-10-11 Anello della Val Gerola


tipologia: (ciaspolate)

2020-12-05 Chamois & il Cervino

2021-01-03 Epifania in val di Tures


zona geografica: (alpi_piemonte)

2020-10-10 il Parco delle Colline Torinesi



questa escursione é stata vista 341 volte