Trekking:

 

Bellissima avventura immersa in un ambiente che rievoca i combattimenti avvenuti nella prima guerra mondiale, e per questo molto toccanti. Gruppo simpatico e bello sprint👍🏻



scritto da:   Luisa

il 2017-09-01

 

Gran bel trekking, a tratti impegnativo ma dalle grandi soddisfazioni. La montagna è come piace a me, cruda e selvaggia ma dai panorami mozzafiato,dal Monte Peralba abbiamo visto il Mare Adriatico! Grazie al gruppo ho superato qualche difficoltà, ma soprattutto grazie a Paolo sono arrivata anche sul Coglians!



scritto da:   Stefania

il 2017-08-24

 

Grazie Paolo per organizazzione ! val di Rhemes bellissima si addice Gran Pdaradiso, grazie a tutti per le belle giorntate trascorse insieme e un saluto a tutti .
Gabriela



scritto da:   gabriela

il 2017-08-15

 

non è una cicala, è un ortottero!!



scritto da:   Marco

il 2017-08-14

 

grazie Paolo, grazie a tutti per le belle giornate trascorse insieme.
P.S. belle foto.... nonostante la tua macchina
un saluto a tutti
E.



scritto da:   edoardo

il 2017-08-14

 

Bellissimo giro, ottima compagnia, bravissimo l'accompagnatore.
Grazie per la splendida giornata passata con voi!
Miglena



scritto da:   Miglena

il 2017-07-03

 

Giornata fantastica come sempre! Grazie a Paolo, Claudia e a tutto il gruppo.



scritto da:   Valeria

il 2017-07-03

 

grazie a tutti, è stato un piacere condividere con voi la scoperta di questa bella valle! un ringraziamento particolare alle mie compagne di viaggio e a Stefano per essere riuscito a "catturare" sua maestà l'aquila



scritto da:   Patrizia

il 2017-06-26

 

Ciao a tutti,
Ecco il link con le foto che ho scattato ieri.

https://goo.gl/photos/2HHPGtGJSB37Qa3d8

Ciao e al prossimo trek!



scritto da:   stefano

il 2017-06-25

 

Bellissima giornata!🙂 paesaggio meraviglioso. Assolutamente da rifare!!



scritto da:   Eleonora

il 2017-06-20

 

Bellissima giornata e non mi sono neppure scottata!!



scritto da:   Alessandra

il 2017-06-20

 

Fantastica giornata.
Grazie Paolo e Claudia per la sincera passione che ci mettete.



scritto da:   Maurizio

il 2017-06-19

 

Tutto perfetto. ..questo è il trekking che piace a me...sole, cielo blu, montagne, fiori , ruscelli, laghetti, fatica giusta ...bravi!! Sempre così e io ci sarò! !! Grazie



scritto da:   nicoletta

il 2017-06-19

 

Grazie Paolo, anche senza sole è stata una bella passeggiata! E' stata la mia prima uscita con voi sicuramente non sarà l'ultima, a presto Barbara



scritto da:   Barbara

il 2017-05-08

 

Grazie a Paolo, a Claudia e a tutto il gruppo per la piacevolissima giornata che seppur con qualche imprevisto ha regalato sorrisi, soddisfazioni e belle emozioni.



scritto da:   VALERIA

il 2017-03-28

 

Quasi in vetta e senza ciaspole (una impresa)
La neve è bella ma invalicabile senza ciaspole.
Una simpatica compagnia di escursionisti.



scritto da:   Fabrizio

il 2017-03-27

 

molto belle
manca la discesa



scritto da:   ANNA

il 2017-03-27

 

....... difficilmente rimango senza parole; questa è una di quelle volte.
ruben



scritto da:   ruben

il 2017-03-13

 

prima volta con Sentierando..tra montagne meravigliose!e in aggiunta all'allegra compagnia direi che la giornata è stata fantastica!



scritto da:   valeria

il 2017-03-13

 

Foto bellissime di una giornata da ricordare:)

Federica



scritto da:   FEDERICA

il 2017-03-10

 

Che belle foto in BN



scritto da:   Fabrizio

il 2017-03-09

 

In realtà non era il rifugio Arp ma il Lago Blu passando per il rifugio Ferrario.



scritto da:   Claudia

il 2017-03-06

 

Bellissimo trekking; tra ciaspole e ramponcini ho attraversato luoghi magici con atmosfera fiabesca... questa la sensazione che ho avuto. Panorami veramente affascinanti. Il tutto coronato dalla compagnia di un gruppo piacevole e simpatico. Grazie a tutti!!!



scritto da:   NICOLETTA

il 2017-02-27

 

Grazie Donald per avermi aiutato a stemperare la paura delle "discese ardite". Matilde



scritto da:   matilde

il 2017-02-05

 

Bellissimo trek sulla neve, prima volta sulle ciaspole, sole, sudore e ossigeno; unico uomo in gruppo di sole ragazze. L'Eden in inverno.



scritto da:   Marco

il 2017-01-16

 

Qualche problema c'è stato di sicuro, ma rivedere le foto di quei posti magnifici rinnova la forte emozione provata durante il viaggio. Abbiamo camminato molto meno del previsto, e di quanto avremmo voluto, in un paese vastissimo che nasconde una natura incontaminata e una cultura millenaria piena di contraddizioni.



scritto da:   Alessandra

il 2017-01-11

 

Forse non sarà stato completamente in linea con le aspettative, ma questo nuovo viaggio in Iran, per me, è stato comunque un'esperienza più che interessante, con tanti aspetti contradditori di una società dalle mille sfaccettature. Tanto mi rimarrà dentro. Palazzi, moschee, giardini da 1000 e una notte. Camminare dentro il deserto del Lut, con le dune che sembrano rocce, il fiume di sale, i colori del tramonto. E poi l'isola di Qeshm, che ti accoglie con una città assurda fatta di traffico, cantieri e cemento, ma poi al suo interno scopri veri e propri gioielli come il canyon di Chanhuk, la Star Valley, la foresta delle mangrovie in barca accompagnati dal canto di 1000 uccelli, l'emozione dei delfini al largo dell'isola di Hengam. Più di tutto però mi rimarrà impresso il volto di Roya, la sua dolcezza, la sua determinazione, la sua curiosità, la sua voglia di riscattare attraverso il lavoro le problematicità di essere donna in una società come quella iraniana



scritto da:   Claudia

il 2017-01-09

 


Piacevole e divertente trek sotto un cielo plumbeo. Grazie Donald per la fiaba e per l'attenzione che ci hai regalato in ogni momento dell'escursione.



scritto da:   Rosanna

il 2016-11-21

 

Temevamo la pioggia, speravamo nella neve ma....non avevamo messo in conto il vento.
10 piccoli (grandi) sentierandi hanno conquistato il lago dal nome impossibile circondati da uno scenario imbiancato incredibile dove a un certo punto ha fatto capolino anche il sole e il cielo azzurro

Complimenti a tutti!



scritto da:   Paolo

il 2016-11-06

 

Un tempo strepitoso.colori da urlo.grazie ai compagni di gita.una coccola alla signorina 4zampe



scritto da:   marina

il 2016-11-04

 


Stupenda escursione !!!



scritto da:   Rosanna

il 2016-09-27

 

Bellissima escursione, equilibrata, bel gruppo omogeneo e non troppo numeroso. Posti incontaminati.
Grazie Paolo



scritto da:   ELISABETTA

il 2016-09-26

 

Pochi ma buoni, anche le new entry.

Nella difficile e tosta traversata delle creste della val Grigna pure il meteo balordo ci ha messo il suo.
Iniziato con il sole, poi nebbia e quindi la pioggia, ovviamente nel tratto più rognoso di tutti!
Non ci siamo fatti mancare neppure la grandine ma alla fine comunque tutti contenti e felici dell'impresa realizzata.

Complimenti a chi c'era!



scritto da:   paolo

il 2016-09-12

 

Tutto vero,giornata splendida,compagnia fantastica,sempre grazie a Paolo e alla sua perfetta organizzazione nonché alla sua simpatia e generosità.
Grazie alla spalla Claudia sempre presente anche in uscite più ardue come in questo caso.
Splendida la foto della vipera



scritto da:   Maurizio

il 2016-09-12

 

Bella "passeggiata" :-)
Mi è piaciuta molto e non la dimenticherò
A presto gente



scritto da:   Carmelo

il 2016-08-29

 

Bellissima escursione. Gruppo simpatico 😊



scritto da:   Giuseppina

il 2016-08-29

 

Come ho detto ad alcuni di voi, per me questa escursione è stata una sfida. Dovevo capire fino a che punto potevo arrivare. L'impegno per me è stato intenso, ma la vostra compagnia, i consigli di Giovanni, la vicinanza di Arianna, la presenza e l'incoraggiamento di Paolo a non mollare. Posso solo ringraziarvi per l'aiuto che mi avete dato, per la vostra simpatia dimostrata e per aver "inaugurato" con voi ( all'età di 50 anni) la mia prima notte in rifugio.
Ho imparato tanto, ho tanto da imparare!!!!



scritto da:   Andreina

il 2016-08-08

 

Ottimo trekk con una guida che ha saputo sdrammatizzare momenti di fatica.
Persone molto piacevoli e valle bellissima.
Grazie Paolo, alla prox
Luisa



scritto da:   luisa

il 2016-06-21

 

Il tempo ha permesso l' escursione e il bel gruppo ha fatto cornice al paesaggio e silenzio della montagna.

Un sincero ciao e grazie a tutti da Max



scritto da:   Massimo

il 2016-06-21

 

Il mio battesimo tra le valli lombarde ... che dire? Complimenti alla nostra mitica guida, capace di rendere divertenti anche momenti difficili e faticosi (per una novizia della montagna come me ...).
Ottima compagnia, spero di incontrarvi di nuovo presto!



scritto da:   Lucia

il 2016-06-20

 


Trekking bagnato, trekking fortunato... bello e divertente anche se umido e sdrucciolevole.
Paolo si è confermato una guida disponibile, gentile, simpatica... che con il suo savoir faire unito a grande professionalità, ha reso facili anche i momenti un po impegnativi. Grazie Paolo.




scritto da:   Rosanna

il 2016-06-20

 

E stato un trekking, con sorprese positive sotto ogni aspetto, bravo Paolo persona che ci segue bene nei percorsi,
Bella giornata, un ciao a tutte le persone del gruppo,,,ciiiiiiiiiiiiao.
Loredana



scritto da:   Loredana

il 2016-06-20

 

Bella esperienza e bella valle, mi sono divertita molto.
Ho trovato persone cordiali e simpatiche, a partire dalla guida Paolo.
Per me è stata la prima uscita con voi e spero che facciate ancora uscite alla mia portata.
Un saluto a tutto il gruppo
Pierangela



scritto da:   Pierangela

il 2016-06-20

 

Ma chi ha detto che" La fortuna aiuta gli audaci"?Confidando nele previsionil meteo svizzere che prevedevano nuvoloso "ma asciutto" e sfidando le altre che davano leggera pioggia al mattino, 6 audaci hanno deciso di non rinunciare alla fatica di un dislivello di 1200. Premiati? Sì, con pioggerellina rinfrescate iniziata dopo circa mezz'ora di cammino, con pioggia battente dopo circa due ore e con pioggia ghiacciata e vento a neppure mezz'ora dalla vetta. E allora: non restava che consolarci a vicenda con le solite considerazioni di circostanza: " volevo provare le gambe!"; " almeno ho collaudato la mantella per la pioggia"; " siamo comunque arrivati qusi in cima e abbiamo visto almeno uno splendido lago ghiacciato". Pazienza.. capita a volte ( recentemente peró un pó spesso). Non ti preoccupare Paolo, anche con il tempo avverso andare in montagna con te e in gradevole compagnia è sempre piacevole e rilassante!!!



scritto da:   luigi

il 2016-06-10

 

dai Luigi come si dice.......
Escursione bagnata escursione fortunata

Se fosse davvero così quest'anno diventiamo ricchi!!!!



scritto da:   paolo

il 2016-06-10

 

Ne è valsa la pena nonostante il meteo...!! ambiente molto selvatico, rifugio a 4 stelle con impagabile "sgocciolatoio", ottima compagnia, conoscenza di personaggi fuori dal tempo (Albino). Trekking rigenerante. Grazie Paolo, Margherita



scritto da:   margherita

il 2016-06-07

 

grazie Paolo, davvero 4 giornate bellissime anche con la pioggia,
buona settimana.E.



scritto da:   edoardo

il 2016-06-06

 

A noi non importa la pioggia, la grandine e neanche la nebbia...sempre adelante!!!...e comunque la montagna affascina sempre, cambiano i colori, i profumi e le sensazioni ma rimane sempre bella!



scritto da:   manuela

il 2016-05-29

 

La ricetta per un sabato diverso, rilassante ed energetico: la nebbia al mattino, che ti consente di non vedere nulla, a volte neppure chi ti sta davanti o dietro e solo la croce in cima; lo scorcio del cielo azzurro e qualche raggio di sole, che ti consentono di vedere qualche cima intorno a te immaginando cosa ti sei perso; un bar- pizzeria che inapsettatamente Paolo per consolarci ci ha trovato e dove ci siamo ripresi dalla fatica a base di prosciutto, formaggio e birra; ma sopratutto la piacevole, simpatica e sempre coinvolgente compagnia che rimette ilbuon umore anche chi sbaglia sentiero!!! Grazie Paolo e ... Claudia. A presto. Luigi



scritto da:   luigi

il 2016-05-29

 

il Deleguaccio è sempre una gran bella scarpinata, poi con una giornata di sole magnifica ancora di più malgrado qualche residuo di neve.
Il lago ghiacciato poi......

Ma soprattutto abbiamo scoperto un'ottima pasticceria per il caffè mattutino e una grandiosa birreria artigianale nel cuore della Valsassina per il post-escursione.
Quando si dice "conoscere il territorio"

Anche queste sono soddisfazioni!!!!



scritto da:   paolo

il 2016-05-23

 

I Laghi del Gorzente non tradiscono mai.

Giro lungo ma sempre fantastico.
Gruppo bello.
Aggiungi 2 cani per compagnia.
Giornata di sole splendente (pure troppo!)
Trovato compagni di cammino con la fiasca di vinsanto piena e i friscei alla locanda di Marcarolo.

Voto complessivo: 10 a tutti e a tutto.



scritto da:   paolo

il 2016-05-23

 

Per me è stata la prima esperienza con Sentierando.
Le difficoltà fisiche sono state ampiamente compensate dall'entusiasmo, la bellezza dei luoghi e la bella compagnia.
Se mi vorrete ancora con voi parteciperò alle prossime uscite.
Grazie a Paolo per l'organizzazione e l'aiuto offertomi in discesa.
Ciao a tutti!
Alessandro



scritto da:   ALESSANDRO

il 2016-05-17

 

Gita bagnata gita fortunata? Bella gita bella compagnia, grazie.



scritto da:   luca

il 2016-05-16

 

grazie tanto a Claudia et Paolo.
Durante il percorso, Odile aveva male al ginocchio, e quindi la pomata di Claudia ha fatto bene. Grazie a tutti per la pacienza di questi pochi momenti di aspetta. Odile anche me, abbiamo passato una bella passegiatta con voi. Vedere quella bella cascate e qualche salamandra sul sentiero, era un piacere.
Potete guardare alcuni foto che abbiamo mandato per mettere sul web sitio.
Hugues e Odile



scritto da:   Hugues

il 2016-05-16

 

Che belle le foto di Filippo !
Sezione "le vostre foto"



scritto da:   fabrizio

il 2016-05-11

 

Compleanno bellissimo per i dieci anni di Sentierando, un'età magica... festeggiata alla grande al rifugio Re Magi, nello scenario affascinante della Valle Stretta. Grazie a Paolo e a tutta l'allegra brigata, con gli "attendenti" Lorenzo e Donald, per le due piacevolissime giornate. A presto sui sentieri e arrivederci ai prossimi anniversari!



scritto da:   elettra

il 2016-05-10

 

Fantastico week end ! Panorami stupendi e compagnia piacevolissima e allegra.
Siamo stati miracolosamente favoriti dal tempo.
Un grazie particolare a Paolo, Claudia, Donald e Lorenzo che hanno contribuito a "compattare" il nostro cammino:-)



scritto da:   Daniela

il 2016-05-09

 

E dire che c'ero già stato, ma il richiamo delle foreste è stato più forte! Le foto lasciano ben immaginare che 2 giorni di sole (con le nuvole) 2 di pioggia, e gran finale la neve ha fatto di questo trek un'avventura più wild! Che emozione le faggete nella nebbia; che rabbia non vedere i panorami. Che emozione scavalcare alberi abbattuti sui sentieri passando tra i rami, anche grazie all'aiuto dei nostri amici; che rabbia lavare i pantaloni infangati fino al ginocchio. Che emozione aprire la finestra la mattina ed essere in mezzo una tormenta di neve; che rabbia partire con l'auto per tornare a casa sotto il sole. E di emozioni ancora la dantesca cascata dell'Acquacheta; l'incontro con i rifugisti, accaniti fumatori, del rifugio città di Forlì con le loro storie di vita vissuta...e con Michele gestore del rifugio Lago di Ponte. Il lato gastronomico la sera ci ha coccolato e ammaliato, ma anche un poco ingrassato! Da ultimo, ma non ultimo, la nostra guida che come Virgilio ci ha



scritto da:   Alberto

il 2016-05-05

 

abiamo visto abeti altissimi... e un lepre biancho... ma non abbiamo visto il ghiacciao perche era encora un po lontano e nascosto dietro di una montagna... troppo di neve per andare piu avanti.
Paolo ha detto che l'anno scorso era stessa cosa: troppo di neve nel mese di aprile.
nonostante tutto, la passegiata era molto bella, e (apre in giunio) la capanna Adula era un luogo di bellissimo panoramo.

Era une bella salita, veramente: piu di 1200 metri, ouah !

Si deve metterla nella classe medio/alto ! ;)

Al fine, dopo la dicesa, era bene di siedersi insieme vicino a un chalet di legna, e parlare e ridere un po...

Grazie a Paolo e Claudia et anche a tutti,
Hugues



scritto da:   hugues

il 2016-05-02

 

Bella giornata, bella compagnia. Grazie!
PS. Oddio sofferto un po' il caldo eh....



scritto da:   Luca

il 2016-04-26

 

che non si pensi la fatica per raggiungere la vetta pizzo leone mi abbia stremato! ....mi sto godendo un bellissimo sole con altri amici del gruppo... .....peccato Paolo non ci abbia lasciato qualche minuto in più per continuare l'abbronzatura!!!!!!!
Claudia: sto scherzando!



scritto da:   NICOLETTA

il 2016-04-11

 

Ma chi ti strema a te Nico, implacabile lumachicida! Figurati anch'io avrei gradito una pausa più lunga ma considerando quelli lenti in discesa (leggi me) avremmo avuto meno tempo per lo spazio birra con annessi e connessi. Grazie a te e agli altri per la magnifica giornata in un posto impagabile!!!



scritto da:   Claudia

il 2016-04-11

 

Era una passeggiata molta simpatica .
il tempo era variabile.
Alle 12:30 circa, il cielo si è coperto con molte nuvole nere, allora Paolo ha deciso di tornare.
Prima di tornare siamo salito su una piccola cima, con alcuni compagni dil grupo, e subito si è fato freddo ed è arrivato vento.
Mentre tornavamo giù, il vento e il freddo sono cessati.
Io mi sono divertito molto a parlare, insieme con voi, in italiano ed francese.
Ho trovato che quegli alberi di "pino mugo" sono belli, e cosi pure il fiume lungo il bosco.

Maria Rita e Claudia mi hanno detto che con i rametti verdi di questo pino mugo si fa il "mugolio" che e usato per affezioni bronchiali ; Veramente, è pianta che merita assoluta protezione... ;)

In quel bosco, Paolo ha visto una lepre bianca.
Forse è possibile trovare anche il gallo forcello... ?
Spero di parlare meglio la prossima volta...
ciao a tutti,
Hugues



scritto da:   Hugues

il 2016-04-07

 

Un trekking suggestivo per conoscere una Liguria che non è solo mare; un gruppo di persone simpatiche e accoglienti ( e per quanto mi riguarda.. premurose): da ripetere (senza bagno ovviamente!!! ). Bravo Paolo!



scritto da:   luigi

il 2016-04-04

 

Un'ambiente che mi ha sicuramente sorpreso piacevolmente. Non immaginavo fosse così particolare. Direi anche azzeccato il periodo visto che la fioritura dava un tocco di colore bellissimo. Bel gruppo e atmosfera.



scritto da:   Marco

il 2016-04-04

 

Interessante escursione, specialmente da un punto di vista geologico (Conglomerati e sorgente sulfurea)



scritto da:   Fabrizio

il 2016-04-04

 

Tre bellissime giornate. Sia x il bel sole, la bella neve, montagne e paesaggi strepitosi. Compagnia perfetta. Paolo "motivante ", allegro e canterino e Lorenzo un "grande "per valido supporto pratico e psicologico...concludo con un grande GRAZIE a tutti.



scritto da:   nicoletta

il 2016-04-01

 

ancora una giornata con tempo splendido. Inaugurata la nuova moda della mono-ciaspola. Per quanto mi riguarda preferisco averne due. Grazie a tutti della bella compagnia



scritto da:   Ermanno

il 2016-03-13

 

Una escursione bella in una zona quasi nuova per noi, certamente da considerare anche per la stagione estiva.
Grazie, Paolo, per l'organizzazione e la simpatia.
Peccato che siate tutti così lenti!! (sigh!)



scritto da:   Rita

il 2016-03-08

 

prima uscita con Sentierando. Bella compagnia e ottima organizzazione, accompagnata dalla fortuna di aver trovato una giornata con tempo a dir poco straordinario.
Pronto alla replica sabato prossimo!



scritto da:   Ermanno

il 2016-03-07

 

Che dire? ancora una volta con Sentierando è stato tutto stupendo: sole, neve, panorami da favola temperatura perfetta, momento letterario, ma soprattutto ottima compagnia e un Donald che ci piace. Grazie a tutti



scritto da:   NICOLETTA

il 2016-02-22

 

Anch'io sono stata benissimo. Abituata ai ritmi più frenetici e "garibaldini" di Paolo, all'inizio ho sempre un po' di difficoltà ad adattarmi a quelli pacati e riflessivi di Donald, ma alla fine della giornata tutto questo paga: stanchezza sì ma quella giusta, e soprattutto consapevolezza di essersi divertiti e aver condiviso qualcosa insieme. Temo di diventare "Donald addicted" non me ne voglia Paolo (ma sono sicura che non me ne vorrà :-)). Menzione speciale a Huegues, amico d'oltralpe, simpatico e attento, gli è bastato un attimo per entrare nello spirito di Sentierando. A la prochaine Huegues, on t'attends avec ta femme!!!



scritto da:   Claudia

il 2016-02-22

 

La mia prima ciaspolata....., favolosa per il tempo per la compagnia. Grazie a Donald .... Anche per il momento che trovi per leggerci.....belle poesie !!!



scritto da:   Graziella

il 2016-02-22

 

Belle foto al Generoso.....speriamo nel meteo di giovedi' e chi c'e' si festeggia!!!



scritto da:   Stefania

il 2016-02-22

 

Giornata partita storta:
in due sono andati a piazzale Loreto e non a piazzale Lotto
Proseguita sbilenca:
Auto ferma in autostrada per......mancanza benzina!!

Conclusa alla grande con il sole, panorami fantastici, un'ottima polenta e una neve da urlo

Bravi tutti



scritto da:   paolo

il 2016-02-15

 

Giornata spettacolare e faticosa.
Sicuramente più calda rispetto all'escursione in Alpe Devero di Domenica 17 Gennaio.
La vetta raggiunta solo da 6 irriducibili ....... 4 uomini e 2 wonderwomen :-) tutti accompagnati da un po' di fiatone. Ne è valsa comunque la pena sia per il panorama che per la soddisfazione!!!!



scritto da:   CINZIA

il 2016-01-25

 

Mi ripeto nei ringraziamenti, ma sono dovuti. Sono stata come sempre molto bene: bello il trek, bella la location, simpatica Traudi, simpatici i suoi amici animali, ed un bel gruppo di amici che apportano sempre qualcosa in più alla propria persona.
ciao a tutti e ad un prossimo meraviglioso trek



scritto da:   NICOLETTA

il 2016-01-11

 

In effetti, se penso al sole sulle Alpi, forse era meglio cambiare zona



scritto da:   Debora

il 2015-12-22

 

Mi sai che abbiamo preso l'unica pioggia in tutto il nord Italia



scritto da:   Fulvio

il 2015-12-21

 

4 giorni da sballo... sole, laghi gelati, paesaggi incantati, tanti animali non solo nel piatto (scherzo, l'ottima cucina dell'albergo prevedeva anche piatti solidali con buona pace dei vegetariani), e alla fine, anche un po' di neve. E tanto, tanto buon umore. Grazie a tutti, da ripetere assolutamente!



scritto da:   claudia

il 2015-12-09

 

Luoghi e persone: nuovi e riscoperti. Piccole sfide da superare. Azzurro, bianco (poco), ma anche bei grigi e beiges. Scorta di aria e luce per i prossimi giorni!



scritto da:   Ornella

il 2015-12-09

 

Il tempo ci ha favorito ma la compagnia é sempre piacevole . Paolo e Claudia sempre attenti e presenti durante tutta la giornata. Splendida escursione!



scritto da:   Daniela

il 2015-11-22

 

Come sempre compagnia allegra. Questa volta però "certa gente strana"!!! ahahahah



scritto da:   manuela

il 2015-11-10

 

Grazie a tutti per la compagnia. Maurizio&Teresa



scritto da:   Maurizio

il 2015-10-27

 

Gran bella escursione con tanti simpatici amici



scritto da:   Fabrizio

il 2015-10-26

 

bella giornata di sole, vento,caldo, freddo.....bella bella! Ma dov'era il sasso con la faccina????
Bella la compagnia, come sempre, con tanto di Titanic montano ahahahaha



scritto da:   manuela

il 2015-10-26

 

Bella giornata e bella valle, in compagnia di persone simpatiche e accoglienti !!! rita



scritto da:   rita

il 2015-10-26

 

Bellissime foto .. Dalla cima :-D complimenti ai sopravvissuti sulla vetta !!!



scritto da:   Chiara

il 2015-10-26

 

belle foto!un bellissimo giro con bei colori autunnali,bravi, bella giornata :-)

alla prossiama



scritto da:   Marianna

il 2015-10-19

 

È stata davvero una bellissima prima escursione, per me, con Sentierando! Grazie a tutto il gruppo per l'allegria e a prestissimo!!



scritto da:   ilaria

il 2015-10-05

 

Bella escursione in una splendida giornata di luce, colore e calore! Compagnia allegra e simpatica. Grazie a tutti. Besos



scritto da:   Manuela

il 2015-10-03

 

Una splendida giornata...grazie Donald per le belle letture,grazie alle ragazze compagne di viaggio (scusate non ricordo perfettamente i nomi) perchè ho imparato cose che non sapevo. Daniele



scritto da:   daniele

il 2015-09-23

 

Che bellissima giornata e che bel gruppo! spero la prossima volta di non rimanere appesa alla lista di attesa..... ciao da una futura partecipanda



scritto da:   barbara

il 2015-09-22

 

Ciao Barbara ti aspettiamo presto!



scritto da:   paolo

il 2015-09-22

 

Escursione impegnativa ma bella e varia. Complimenti a Donald per aver portato in vetta al completo un gruppo piuttosto eterogeneo.



scritto da:   Luigi

il 2015-09-22

 

Dai dai...che la prossima volta ce lo spariamo tutto il sentiero "attrezzato"....ciao



scritto da:   Loredana

il 2015-09-13

 

Bellissime foto!!! bellissime partecipanti!!! bellissima(???)-bravissima guida!!! Ma soprattutto.....bellissima Minorca!!!!



scritto da:   MARIA GRAZIA

il 2015-09-12

 

Minorca...un' isola fatta apposta per camminare...tutta da scoprire e da vivere in ottima compagnia!
Silvia



scritto da:   silvia

il 2015-09-09

 

Bel viaggio, tutto come da foto e anche di più. Minorca un'isola dove tornare ancora.



scritto da:   MARGHERITA

il 2015-09-07

 

Caro il mio "Sentierando" complimenti per il bel colpo degli ECRINS2 "la vendetta". L'anno scorso sono stato alla prima edizione e mi è piaciuta molto, ma vedendo solamentele foto questa mi sembra ancora più bella...se possibile pensiamo alla 3° edizione! Spero di non mancare! Alberto



scritto da:   ALBERTO

il 2015-08-28

 

Grazie Paolo, bellissime!!!
Questi Ecrins mi sembrano ancor più belli di quanto ricordassi...un abbraccio a tutti Paola



scritto da:   paola

il 2015-08-25

 

invidia...invidia...invidiaaaaaa !!!



scritto da:   giovanna

il 2015-08-25

 

Ma....Cristina ha una posa più plastica della mia...:-)



scritto da:   paola

il 2015-08-25

 

Fantastico!



scritto da:   Salvatore

il 2015-08-03

 

E' stato proprio un bel giro, ricco di varianti: dal sole e il caldo torrido, siamo passati alla nebbia e poi al rinfrescante temporale. La nostra meta, il lago, sembrava quasi irraggiungibile...ma poi che goduria e' stato immergere i piedi nelle sue fresche acque. Come sempre, poi, durante i trek di Sentierando, ci siamo fatti tante risate in buona compagnia.

Grazie!

Emilia



scritto da:   Emilia

il 2015-07-17

 

quando si ha la volontà di arrivare alla metà, nemmeno un gran dislivello è off limits!



scritto da:   aldo

il 2015-07-13

 

il tempo è stato dalla nostra parte... Sentierando se lo merita perchè Sentierando è Sentierando.... e i soci sono sempre fantastici... grazie



scritto da:   nicoletta

il 2015-06-14

 

che bei ricordi!!!! belle giornate di paesaggi, colori, silenzi e tante risate.
grazie a tutta la compagnia :)



scritto da:   manuela

il 2015-06-09

 

bellissima escursione!
il modo migliore per vivere la natura e scappare dalla città!
simpatico gruppo!



scritto da:   ANGELA

il 2015-06-09

 

Bel trek, bei panorami ma l'importante è che ci sia stata una bella compagnia.



scritto da:   manuela

il 2015-05-25

 

ciao Manuela.
concordo con te!
in montagna con la giusta compagnia,
la giornata si illumina,
pur in mancanza di sole!



scritto da:   aldo

il 2015-05-25

 

un' incantevole escursione, incontri imprevisti con ospiti dei monti.....
grazie Paolo, sono felice!
W LA MONTAGNA



scritto da:   elena

il 2015-05-17

 

Bellissimo trek "itinerante" viaggio nella memoria sulle tracce della "Linea Gotica" con l'emozione per l'incontro di testimoni ormai quasi centenari di quegli anni drammatici della nostra storia. Una simpatica e competenze guida storica, il nostro Vito, un'allegra compagnia "brigata Sentierando" ..... divertimento assicurato ... ciao bella ciao
Valeria



scritto da:   Valeria Rosaria

il 2015-05-04

 

Bella idea e' stato questo speciale trek itinerante della Memoria. Mi sono goduta passo passo un territorio collinare che non conoscevo, in parte dolce, in parte aspro, nella mia stagione preferita, la fiorita e profumata Primavera. Ed e' stato appassionante "studiare" la Storia direttamente sul posto, attraverso i racconti precisi del nostro professor Vito e i vividi ricordi di due anziani affabili e ospitali. Non ultima, e' stata molto piacevole la compagnia, compresa quella della piccola trekker quadrupede Yuma



scritto da:   EMILIA

il 2015-05-04

 

ogni volta questi trekking sono sempre una sorpresa, sia per i posti che per le persone che si incontrano. E' tutto sempre speciale: questa volta c'è stato un tocco in più: c'era l'emozione di ricordi non vissuti direttamente, ma raccontati da chi questi ricordi li ha profondi nell'anima perchè vissuti sulla propria pelle. Grazie a Paolo e a Vito per la scelta, a Claudia per la bella e sincera amicizia, a tutti i "soci" che erano con me, compresa la piccola Juma.



scritto da:   NICOLETTA

il 2015-05-04

 

Grazie, foto bellissime come il ricordo di quel week end.
Aggettivi superlativi per tutto ciò che abbiamo visto; dalle montagne alla neve, dal lago ai camosci, dal sole alla pace,dal rifugio alla cena.
Il senso di fatica si è perso davanti a certe bellezze; senza faticare non le avremmo viste!
Dulcis in fundo: compagni di trekking fantastici.
Quando ho scelto "Sentierando" ho avuto una grande intuizione: meglio di così!!
Grande Paolo (non solo per altezza), grande Claudia per la sua dolcezza e grandi tutti voi per la compagnia e per avermi fatto trascorrere con serenità questi due giorni.
Ciao



scritto da:   NICOLETTA

il 2015-04-14

 

Un grazie a tutti per l'allegria e il piacere di stare insieme. Tre giornate in escursione dove insieme abbiamo condiviso l'emozione di paesaggi infiniti, il silenzio dei cimiteri di una guerra lontana e il susseguirsi improvviso di variazioni meteo dalla neve al sole. un mega abbraccio. Laura



scritto da:   laura

il 2015-04-11

 

Tre giorni meravigliosi che mi hanno lasciato un ricordo indelebile nel cuore e non solo ahahahahahahahahahaha. Un abbraccio forte a tutti Voi. A presto Valeria



scritto da:   VALERIA

il 2015-04-07

 

Brava Vale, ogni personaggio importante e dalla vita intensa ha le proprie cicatrici da esibire... ora te ne sei guadagnata una anche tu...:-)
Un abbraccio e grazie anche a te e al resto del gruppo per aver reso queste giornate davvero speciali!



scritto da:   claudia

il 2015-04-07

 

Bellissime immagini! Una panoramica di grande effetto di quanto abbiamo vissuto. Grazie di cuore ad ognuno di voi per l'accoglienza e per aver reso la mia prima esperienza di trekking 'serio' un momento piacevolissimo. Buona 'ripresa' della quotidianità a voi tutti dalle pianure piemontesi.
Silvia



scritto da:   Silvia

il 2015-04-07

 

Grazie per le magnifiche foto della 3 giorni di trekking! Grazie soprattutto al sostegno dei compagni di cammino, grazie ai quali ho superato la paura delle discese per me "ardite" con ciaspole! Un abbraccio a tutti, e buona ripresa lavorativa, con la nuova energia che ci hanno regalato le solide montagne...



scritto da:   MATILDE

il 2015-04-07

 

voglio ringraziare uno ad uno i partecipanti del trek di asiago.Anche se all'inizio sconosciuti si è ben presto creato un clima amicale, sereno e di grande calore umano (nonostante fuori facesse abbastanza freddo!)a cui tutti hanno contribuito.Grazie a Claudia e Paolo per l'accoglienza e gentilezza! A presto

Cristiana



scritto da:   cristiana

il 2015-04-07

 

Belle immagini, bella gente,

Ciao a tuttti

Loredana



scritto da:   Loredana

il 2015-03-30

 

Splendida giornata che ti fa amare anche le ciaspolate :):):)



scritto da:   Valeria Rosaria

il 2015-03-06

 

Temevamo il parcheggio pieno di neve e invece lo troviamo pieno di scialpinisti che ci faranno compagnia per tutta la salita ma soprattutto che ci batteranno la traccia in più di un metro di neve fresca.
Senza di loro oggi non saremmo andati lontano!
E invece......giornata memorabile, sole, panorama e infine il bellissimo incontro con due caprioli che cercavano di scappare nella neve più alta di loro



scritto da:   paolo

il 2015-02-23

 

Peccato che i caprioli io me li sia persi, tutta intenta a parlare con Luisa di riordino giapponese e pulizie buddiste. Ma va bene anche così, è stata comunque una bellissima escursione. Bravi i "vecchi" (nel senso di veterani di Sentierando) e i "nuovi" (che in questo caso coincide anche con "giovani").



scritto da:   claudia

il 2015-02-23

 

Il tempo oggi ci ha fatto una sorpresa: da nuvoloso con leggere piogge come annunciava il meteo, si è trasformato in una giornata di sole pieno, senza vento e con una leggera velatura a bassa quota che non ha fatto altro che dare suggestione al tutto. Aggiungiamo un luogo spettacolare, sicuramente poco frequentato, una neve "giusta" per ciaspolare, un rifugio accogliente, un gruppo non particolarmente numeroso ma dotato di una buona dose di simpatia, sensibilità e voglia di divertirsi. Menzione speciale per la new entry Barbara, che spero di rivedere presto. In sintesi: giornata entusiasmante.



scritto da:   claudia

il 2015-02-09

 

ex ciaspole Generoso diventata (grazie Lorenzo!!) ciaspole capanna Gorda
prima esperienza con sentierando, penso che di più non potevo desiderare, giornata con tutto al punto giusto, sole, temperatura, ambiente, condizione neve (sembrava farina tanto era leggera) la compagnia, pochi e buoni!! insomma..alla prossima! grazie Lorenzo e tutti!
Anna



scritto da:   anna

il 2015-02-04

 

Bella ciaspolata, inaspettata e sorprendente sotto il profilo meteorologico e umano. Scena cult il rientro in auto: alla guida un uomo che racconta vicende da film sull'universo calabrese. Pigiate sui sedili posteriori tre donne parlano (male) di uomini e ricette di cucina. Lui continua a guidare in silenzio per 2 ore, alla fine dice di essersi rilassato ascoltandole parlare. Alla prossima. M



scritto da:   margherita

il 2015-01-15

 

Un immenso grazie a Claudia per la speciale citazione, ed un altrettanto grazie a tutti quanti per la straordinaria accoglienza. Sono stato benissimo in un ambiente meraviglioso. 3 giorni fantastici! Claudia, non vi libererete facilmente di me! La prossima gita, si non c'èervino, s'o portamo da casa!
Un abbraccio!
Paolo



scritto da:   paolo

il 2014-12-11

 

Caro Paolo,
finalmente una foto che mi rende giustizia!
Oltre agli imprevisti, che ci hanno peraltro permesso di fare un giro al parco giochi adiacente all'hotel del fattaccio, abbiamo trovato un tempo splendido, del cibo sublime e tanto relax!
Grazie a te, a Claudia e quindi a Sentierando!
Propongo a gran voce di aumentare questi week end fuori, in rifugio o meno, perchè in montagna e con voi si sta benissimo!
A presto,
Erica



scritto da:   Erica

il 2014-12-10

 

Sono stati tre giorni incredibili, benché non siano mancati gli inconvenienti a cominciare dal mio marsupio lasciato da qualche parte sul sentiero (recuperato grazie soprattutto a Filippo) fino a una chiave rotta nella porta dell'albergo... grazie alla quale abbiamo scoperto insospettate doti di Luisa nominata sul campo seconda guida. Abbiamo mangiato e bevuto alla stragrande e, udite udite, abbiamo pure trovato la neve! Divertimento doppio, di giorno a ciaspolare e di sera a gozzovigliare! Grazie a tutti e , questa volta, la menzione speciale è per un'altra new entry, Paolo il Fabbro, davvero grande! Mi raccomando non sparire!



scritto da:   Claudia

il 2014-12-09

 

Giornata davvero incredibile: destinazione modificata all'ultimo, tanto per cambiare per motivi di meteo infausta in Valgrande. Sopra il lago d'Endine un vero e proprio microclima: 15 gradi, primule, genziane, fragoline di bosco buonissime.. ci siamo tutti chiesti se eravamo capitati in un buco temporale che ci ha proiettato in avanti (o indietro) di 6 mesi...
Al rifugio, il museo dei partigiani è sempre un momento toccante, in particolare leggere lettere di ragazzi di 20 anni che andavano a morire con dignità e coraggio per dare alle generazioni future un paese libero e diverso... e che ora si staranno rivoltando nella tomba... E poi Milena che chiede ingenuamente al gestore (classe 1947): ma lei c'era? -:) Il quale gestore non si è vendicato e ci ha offerto ottimi pizzoccheri ai porcini, biscottini, caffé e grappe di vario tipo, il tutto a offerta libera!!!
E non è mancata l'avventura finale: la macchina di Pascale era rimasta infangata con le ruote posteriori, e



scritto da:   Claudia Maria Rosa

il 2014-11-30

 

continua: abbiamo dovuto smobilitare tutto il paese per darci una mano. Dopo un'ora di smadonnamenti e vari tentativi, un cavo da traino messo a disposizione da un gentilissimo paesano si è rivelato provvidenziale. Ritorno tardivo ma tutti esaltati! Per essere una giornata di ripiego...
ps una menzione speciale a Lorenzo, new entry entrato in pieno nello spirito di sentierando facendosi in quattro per il gruppo. Ma grazie anche a tutti gli altri, davvero una compagnia invidiabile!



scritto da:   Claudia

il 2014-11-30

 


Che dire dopo aver letto il commento di Claudia Maria Rosa? Condivido tutto dall'ottima idea di fare questo trek, alla bellissima giornata di sole con panorami mozzafiato, all'emozione e commozione della visita al museo dei partigiani, all'incontro con vecchi amici (si fa per dire) ed alle nuove amicche conosciute in questo trek. Cosa vuoi di più dalla vita? Grazie per questa bella giornata.Valeria



scritto da:   Valeria Rosaria

il 2014-11-30

 

è stata la mia prima esperienza con "sentierando" ed è stata più che positiva sia per compagnia sia per escursione sia per panorami e ..... per la clemenza del tempo!!!! Grazie
Nicoletta



scritto da:   NICOLETTA

il 2014-11-10

 

Non so perchè questo trek mi sia piaciuto cosi tanto.
Forse tutte le meravigliose sfumature autunnali, forse i profumi umidi del bosco, forse il suono del ruscello che ci ha accompagnato per gran parte del cammino, forse una mia particolare predisposizione .
Semplicemente GRAZIE.



scritto da:   maria francesca

il 2014-11-08

 

Ogni escursione sono momenti di gioia. grazie



scritto da:   laura

il 2014-11-08

 

Certo che la vista della Claudia comincia a perdere colpi; non ha visto il logo al contrario!
Comunque fa nulla bello lo stesso.
Ciao a tutti.
Rudy



scritto da:   Rodolfo

il 2014-10-26

 


Che bella escursione; un pò di fatica in salita, una cima con vista a 360 gradi e poi il meritato relax su
di un pratone formato materasso, un caldo sole autunnale a riscaldarci e tante risate grazie alla bella compagnia.
Silvia



scritto da:   silvia

il 2014-10-20

 

Grazie Paolo x bellissima giornata nonostante tutti gli imprevisti, sei stato grande!!!!
Un abbraccio

Elena



scritto da:   ELENA

il 2014-10-19

 

Ma quanto mi piace andar per boschi e cime con Sentierando però Paoletto urge una macchina fotografica nuova :-D



scritto da:   maria francesca

il 2014-09-10

 

Francesca hai proprio ragione, quanto prima cambio macchina.
Ai prossimi click!



scritto da:   Paolo

il 2014-09-10

 

Trek come dice Paolo "dritto per dritto" orgogliosa di avercela fatta :) Lorenzo, Danila, Silvana, Marco e ... me ... tutti grandiiiiiii
Bellissima "gita" nooooo escursione con la E
piena di emozioni ed adrenalina al mille per mille :):):) Panorama mozzafiato!



scritto da:   Valeria Rosaria

il 2014-09-01

 

Che bel trek oggi! ... e che bella storia!
la corsa al rifugio, la torta di mele, la faccia interrogativa di claudia, l'alta via della Grigna che era un'autostrada e le sdraio aspettando il sole che prima o poi avrebbe bucato la nebbia...eh avessimo aspettato ancora un po'...
bellissimo, gran bel giro, grazie paolo!
cla



scritto da:   cla

il 2014-08-31

 

come sempre foto bellissime, una in particolare ...quella con la biondina ....ahahahahah, gita .... pardon, .... escursione all'insegna del bel tempo, della buona compagnia e delle ottime mangiate :)



scritto da:   Valeria Rosaria

il 2014-08-25

 

grazie a tutti x la bella giornata!
posti meravigliosi e ottima compagnia,
a presto
rita



scritto da:   rita

il 2014-08-01

 

....24 km e quasi 1100 metri di salita ... ne è valsa la pena! Giornata bellissima sotto tutti i punti di vista, compagnia, sole e panorama incantevole.... assolutamente da rifare :)
Ciao a tutti
Valeria



scritto da:   Valeria Rosaria

il 2014-08-01

 

Bellissima giornata in compagnia, nonostate la pioggia. Grazie Paolo! Grazie Claudia!
A presto,
Debora



scritto da:   Debora

il 2014-07-13

 

splendida giornata alla faccia delle previsioni conclusa con pizzoccheri e genepi per brindare a Patrizia: tantissimi auguri



scritto da:   Paolo

il 2014-07-07

 

Se ci fosse stato il sole sarebbe stato splendido, ma anche con le nuvole e la pioggia (poca, per fortuna!) è stato comunque bellissimo. Ottima anche la compagnia e Sentierando ....... è sempre "er mejo" !!!!
Daniela



scritto da:   Daniela

il 2014-06-16

 

sono STRAcontenta di essere venuta ! ..e di aver conosciuto la vostra associazione (grazie a paola!).



scritto da:   daniela

il 2014-06-10

 

Dopo quasi un anno di assenza ritorno a girovagar per cime con Paolo e Claudia. Ed è subito casa.
Grazieeeeeee



scritto da:   maria francesca

il 2014-06-09

 

Dopo quasi un anno di assenza ritorno a girovagar per cime con Paolo e Claudia. Ed è subito casa.
Grazieeeeeee



scritto da:   maria francesca

il 2014-06-09

 

Monte Barone o monte SFIGONE?
5 volte messo in programma e:
- la prima volta presa una acquata memorabile, arrivati al rifugio senza vetta
- la seconda volta....idem
- la terza volta finalmente una magnifica giornata, fatta vetta, panorama eccezionale
- la quarta volta non siamo nemmeno partiti perchè c'era l'allerta della protezione civile
- la quinta volta (sabato) trovata strada chiusa per.....GIRO DI ITALIA!!!!

Fatto un veloce ripasso in 30 secondi di maledizioni e imprecazioni, si cambia destinazione.

Si va sul Pizzo Tracciora, sempre bello, con il suo giro ad anello per Rainero dove incontriamo mamma Ede, classe 1925, che con il suo rastrello pulisce il selciato davanti casa, splendida!

Bella giornata anche se è mancato il panorama causa nuvole (evidentemente la maledizione del monte Sfigone era nell'aria!)



scritto da:   Paolo

il 2014-05-26

 

alla faccia delle previsioni disastrose, è bastato cambiare destinazione (di qualche centinaio di km!) e il gioco è risolto.
Niente pioggia, niente neve, qualche raggio di sole, un po' di vento ma neanche troppo e lo spettacolo unico delle cime del monte Avic strapiene di neve!!!!

E per il parco del Devero c'è sempre tempo sabato prossimo



scritto da:   paolo

il 2014-03-23

 

Grazie a tutti per il supporto psicologico..è stato molto molto bello nonostante la fatica..sicuramente da ripetere!Grazie



scritto da:   maria lucia

il 2014-02-17

 

Bel trek, bei posti, una splendida neve, giusto impegno, grazie a tutti voi. gabriele



scritto da:   gabriele

il 2014-02-04

 

Milano: piove da 3 giorni. Anche stamattina non promette niente di buono, alzarsi è un supplizio. Vabbé si sapeva, so anche che poi, in montagna, sarà tutto diverso con la neve. Ma è difficile crederlo. Non siamo in tanti, il tempo di questi ultimi giorni certo non incoraggia. Piove anche in autostrada, piove quando arriviamo a Baceno. Abbiamo infatti cambiato meta per scongiurare il rischio valanghe di 5 su 5!. Già, 300 metri sopra, la pioggia diventa sempre più compatta. Parcheggiamo, ci ciaspoliamo e si comincia a salire per una strada, la conosco bene. Nel frattempo è caduta altra neve, e quella che scende si fa sempre meno acquosa, sempre più soffice. E man mano che si sale la magia di un paesaggio e di un bosco che in altri momenti si sarebbe definito banale, ma a cui ora tutto quel bianco offre, a ogni curva, una suggestione nuova, sempre diversa. Un incanto. E alla fine, una volta a casa, la soddisfazione di aver passato una bella giornata



scritto da:   Claudia

il 2014-01-19

 

Giornata che a definire stupenda è poco, Paolo come al solito ottimo e affabile accompagnatore, compagni di escursione piacevoli e simpatici un grazie a tutti.



scritto da:   Rodolfo

il 2013-11-16

 

Questa è stata la prima escursione per me con Sentierando. Nonostante la fatica dovuta al mio scarso allenamento, devo dire che mi sono divertita e spero di ripetere l'esperienza presto. Un grazie particolare per l'assistenza a Claudia e alla nostra simpatica guida, Paolo. Alla prossima, ciao a tutti, Stefania



scritto da:   STEFANIA

il 2013-08-07

 

Complimenti sinceri a Susanna per la preparazione e la simpatia,bellissima giornata,escursione meravigliosa,bel gruppo,tutti davvero molto simpatici.

Felicissima estate

Alberto



scritto da:   Alberto

il 2013-07-30

 

x albero
uaohhhhhhhhhhhh ! grazie!
cugina giovanna

x susanna
condivido i complimenti, brava, brava, brava!



scritto da:   giovanna

il 2013-07-30

 

x lorenzo ...
ma che cavolo di foto di gruppo ci hai fatto????? !!!!
;)))))



scritto da:   giovanna

il 2013-07-30

 

Complimenti per la foto "di scena" di Fabio.
Un po' Willem Dafoe, un po' Dennis Hopper....ma da giovani.Quando si dice la stoffa!



scritto da:   enrico

il 2013-07-30

 

Complimenti a Susanna per l'organizzazione e per averci gratificato con una escursione a mio avviso molto ma molto bella.Bellissima giornata,temperatura apprezzabile,bel gruppo molto simpatico,coeso,non orseggiante come sovente accade...Volevo salutarvi e complimentarvi con tutti ma i nomi a parte qualcuno non li rammento(chiedo venia di ciò)C'è una persona in particolare che volevo ringraziare e salutare...la cugina Giovanna ...che con la sua simpatia,il suo sapere,mi ha deliziato con le sue chicche... I trekking senza di lei non avranno lo stesso fascino.

Ai ragazzi che partiranno per la Corsica,un carissimo e cordiale saluto e speriamo di rivederci presto per una non PIZZATA ma per una bella cena.

Felicissima estate a tutti

Alberto



scritto da:   Alberto

il 2013-07-29

 

bel tempo + bel gruppo = bella gita . Ringrazio tutti per l'accoglienza e il clima conviviale, mi è sembrato d avervi conosciuto da sempre e sempre dico : w la montagna!



scritto da:   daniela

il 2013-07-29

 

Sotto l'egida del direttore Lorenzo ci ha gratificato con una bellissima camminata,gruppo davvero simpatico,giornata meravigliosa,temperatura apprezzabile,bravi tutti davvero.Dalla cima il panorama era incantevole talmente era bello.Non rammento il nome di quella ragazza(che tra l'altro era in macchina con noi) che è stata attaccata dalla capra e si è infortunata,spero che ora stia meglio.Che dire,mi auguro di rivedervi presto per fare qualche altra gita insieme e non solo.

Un caro saluto a voi tutti.

Alberto



scritto da:   Alberto

il 2013-07-02

 

Giornata gradevolissima, panorama splendido, soprattutto nella discesa!!! ;-), compagnia piacevolissima, i carissimi Lorenzo e Danila efficientissime!!!

Se qualcuno mi dice come caricare le foto sul sito dal telefonino, provvederò quanto prima.

Buona settimana a tutti.

Donatella



scritto da:   Donatella

il 2013-07-02

 

Giornata limpida, cristallina, impegnativa, faticosa, gratificante.
Grazie Lorenzo e grazie a tutti. :-D



scritto da:   maria francesca

il 2013-07-01

 

Oggi, ennesima sfida contro gli elementi. Previsioni brutte un po' dappertutto, abbiamo deciso di cambiare comunque destinazione: Val d'Ossola invece della Val Sesia. Risultato: pioggia zero, qualche debole raggio di sole, e, specialmente in tarda mattinata e primo pomeriggio, caldo da mettersi in maglietta. Come non si capisce dalle foto, il posto meritava assai - ça va sans dire. E, a costo di ripetermi, fidatevi, gente, fidatevi, ma che ve lo dico affà...



scritto da:   claudia

il 2013-05-26

 

Previsioni catastrofiche sia per sabato che per domenica.
E noi non abbiamo preso una goccia. Anzi, sabato, siamo anche stati confortati da una piacevolissima luce soliva, almeno per tutta la salita fino al rifugio. E' vero, abbiamo cambiato gli itinerari in programma andando a cercare le zone meno disastrate, è vero, oggi sulla cresta il vento non dava tregua, ma insomma due belle giornate le abbiamo rimediate comunque, da inserire nel nostro cassetto dei ricordi. Fidatevi, gente, fidatevi...



scritto da:   claudia

il 2013-05-19

 

Hai ragione Rodolfo, prometto in futuro più fotografie anche se, come dice un mio amico, sono e resto un fotografo stitico!



scritto da:   Paolo

il 2013-05-08

 

mavvah...mariafrancesca
paolo usa foto di repertorio ! ;))))

anche CON noi in cappadocia, quando si e' allontanato da solo e' tornato dicendo che aveva visto uno stambecco e, se guardi le foto della cappadocia, la foto e' quella di un CAMOSCIO ! ;)))

imbrogiliaaaaaaa!!!!
;)))))



scritto da:   giovanna

il 2013-05-07

 

Complimenti per l'organizzazione,bella escursione,bel gruppo,tutti davvero molto simpatici.Il tempo è stato clemente e il rientro a Milano senza code...Meglio di così....

Alla prossima,ciao

Alberto



scritto da:   Alberto

il 2013-05-06

 

Bella escursione, peccato incompleta causa neve e ghiaccio sull'anello di ritorno, Paolo ottima guida e come al solito piacevole compagnia, un appunto, la prossima volta qualche foto in più non guasta.
Ciao alla prossima.
Rodolfo



scritto da:   Rodolfo

il 2013-05-06

 

Nooooooooooo,non ho visto la marmotta!!!! Ma dov'ero??????
Però ho visto l'aquila al prezzo di 2 datteri :-))))
Il mio primo trekk medio. Molto molto soddisfatta e felice.
Grazie Paolo e grazie a tutti.



scritto da:   maria francesca

il 2013-05-06

 

Quale migliore occasione per conoscere il mitico Paolo ringraziando la giornata bellissima sole e panorama e la compagnia.
Paolo ottimo accompagnatore affabile preparato molto di compagnia.
Un ringraziamento particolare e speriamo a presto.
Rudy



scritto da:   Rodolfo

il 2013-04-14

 

Non c'era il sole ma ce l'avevamo dentro!!!!! Magnifica giornata nella natura e anche tanto istruttiva: adesso so tutto di larici pini silvestri ciliegi selvatici betulle picchi cuculi primule viole!!!!!!! Grazieeeee



scritto da:   maria francesca

il 2013-04-13

 

E' stata una bellissima Pasqua in compagnia. Camminate rigeneranti,simpatia, e buon umore: il diluvio di sabato me lo sono dimenticata e mi sono goduta un fantastico fine settimana.
Grazie!
Debora



scritto da:   Debora

il 2013-04-02

 

Dopo lungo penare prima uscita con il gruppo sentierando, facile escursione molto bella e partecipe un tempo decisamente discreto tutto è andato nel migliore dei modi.
Che dire, ottima compagnia e attorniato da tre splendide donzelle mi sono sentito più giovane.
La nostra splendida Susanna all'altezza del compito, simpatica e molto preparata. Un grazie e spero alla prossima.
Rodolfo



scritto da:   Rodolfo

il 2013-04-01

 

Vedute sul lago di como spettacolari e inedite, contrasto pazzesco tra il mezzo metro di neve che ancora sussisteva in cima, verso il Venini, e lo scenario decisamente primaverile scendendo a Pigra, con distese intere di fioriture di pervinche e anemoni. Escursione interessante anche per le tante testimonianze di una cultura contadina in gran parte abbandonata ma che alcuni stanno tentando di riproporre (vedi l'agriturismo all'Alpe di Sala dove producono formaggi e salumi "come una volta")



scritto da:   claudia

il 2013-03-11

 

Che dire? Con Paolo trek sempre belli e impegnativi :) La compagnia ottima, la giornata splendida
e un panorama da favola.
Si torna a casa stanchi (almeno io) ma sereni :)
Un forte abbraccio
Valeria



scritto da:   Valeria Rosaria

il 2013-02-11

 

Valeria!!!!!!!

Non è vero che sono sempre impegnativi le nostre escursioni, guarda a fine mese ad esempio!

La prossima volta ti voglio in perfetta forma come sull'Eiger Trail



scritto da:   Paolo

il 2013-02-11

 

non ho incluso nemmeno paolo nel conteggio e' per quello che non ho contato te ;)
pero' mi sa che ho fatto una gaffe con qualche femminuccia che, cosi' imbacuccati, non ho riconosciuto e me ne scuso :(
ad ogni buoon conto e' sempre una proprorzione maschietti/femminucce molto rara nelle escursioni ;)



scritto da:   giovanna

il 2013-01-21

 

caro paolo, oggi giornata da giunness!!!
9 uomini e una donna, non mi pare sia mai successo! in genere gli ometti se ne stanno sempre a casa ...ci vuole la fiocca per farli smuovere!
un saluto a tutti



scritto da:   giovanna

il 2013-01-20

 

In realtà eravamo 3 donne, me compresa.
E non siamo stati allo Ziccher ma all'Alpe Campra, per inagibilità della strada innevata e ghiacciata.
Posto sempre carino anche coperto da una leggera coltre di neve e immerso nella nebbia.
Accompagnatore KO per un attacco di febbre, della serie anche Paolo è umano!



scritto da:   claudia

il 2013-01-20

 

Ciao Paolo, grazie per le belle foto.Mi sono trovata bene anche questa volta. Ti rinnovO gli auguri di BUONE FESTE. Ida



scritto da:   ida

il 2012-12-22

 

Grazie per avermi fatto fare finalmente la Babba Natale e non la Befana ;-)



scritto da:   Susanna

il 2012-12-22

 

Passeggiate indimenticabile, per la luci, le creste spazzolate dal vento, il panorama finale, le palle di neve sugli alberi, la lebre bianca, l'arrivo inglorioso dell'abominevole macchina di Paolo ;-) e per Paolo che come sempre ringrazio.



scritto da:   Alberto

il 2012-12-17

 

Sette Samurai ci hano creduto fino in fondo, e sono stati ripagati!
Giornata bellissima, la mattina con il sole addirittura clado, un paesaggio immacolato e tanta, ma tanta neve.
Da mettere nel libro dei ricordi



scritto da:   paolo

il 2012-12-16

 

La val di fex non tradisce mai, se si eccettua il parcheggio non pulito dalla neve.
E quest'anno ce la siamo pure goduta a una temperatura confort e praticamente da soli.
Incredibile ma vero, a volte capita!



scritto da:   Paolo

il 2012-12-16

 

Dal mare ai monti, dalla neve al sole!
Bellissimi 3 giorni nella riviera di levante.
Sempre in ottima compagnia.



scritto da:   Paolo

il 2012-12-09

 

Sono pienamente d'accordo con te Paolo, giornate passate gioiosamente, coccolati dalla neve, dal sole e dal mare. Ottima compagnia,
un'esperienza da ripetere :)



scritto da:   Valeria Rosaria

il 2012-12-09

 

Nebbia, neve, freddo ma sempre bello. Grazie mitico Paolo!



scritto da:   alberto

il 2012-12-03

 

La giornata comincia con un cartello "strada chiusa"......sarà.....passiamo comunque e arriviamo tranquilli a Campello Monti mentre la chiesa suona nel paese disabitato, un po' lugubre ma partiamo lo stesso.
Visto che c'è parecchia neve si sale verso il sole anche se le previsioni questa volta ci azzeccheranno nel dire che a ora di pranzo si rannuvolerà.
Saliamo in uno stupendo ambiente invernale.
Intorno a noi neve e poi neve e poi......neve.
Alessandro annusa camosci (senza polenta!), Alfredo la gioia della neve dentro i jeans, Enrico si pappa il panino di Franco, insomma quasi arriviamo alla meta che abbandoniamo al suo destino un po' prima della fine perchè di neve ce n'è proprio tanta.
La Valle Strona è sempre bella, speriamo un giorno o l'altro di riscirla a fare con il sole!!!!



scritto da:   paolo

il 2012-11-25

 

Finalmente un week-end di novembre con il sole.
Inversione termica addirittura e tutti a mezze maniche in cima al Bec d'Ovaga.
Bella camminata nel bosco con faggi e ruscelletti d'acqua e sopra un panorama da urlo.
Bravi tutti ma soprattutto che era alla sua prima esperienza!



scritto da:   Paolo

il 2012-11-19

 

.Come descritto da chi ci ha preceduto nel viaggio, questo trekk è andato oltre ad ogni aspettattiva.
.Ciò che più ci ha meravigliato sono stati la temperatura dovuta al periodo scelto (un caldo giusto) i colori pastello sulle rocce del Wadi Rum e Petra ed a sorpresa il sito archeologico di Gerasa.
. Ottimo il comportamento del gruppo.
Certamente da consigliare a chi ha una mezza idea.


Gio&Gio



scritto da:   Piergiorgio

il 2012-11-08

 

Petra è fantastica e imponente, Jerash è stata una piacevole sorpresa, il Wadi Mujib, avventuroso e particolare....ma il deserto, il Wadi Rum..." E' STATO ed E' ".
Le montagne illuminate dalla luce lunare, i colori di quelle formazioni rocciose, il silenzio così assordante da sentirlo forte e chiaro....
Mi ha rapito, mi è entrato nel cuore. Avevo delle aspettative verso questo luogo, anche per motivi personali....è andato tutto oltre....
Vorrei tornarci e spero di poterlo fare.

Nel frattempo, ringrazio tutti per la splendida compagnia, meglio non si poteva sperare.



scritto da:   Antonella

il 2012-11-07

 

Uno dei posti più belli della Terra, anzi del sottoterra visto che si arriva a -400 s.l.m.
Il paese dei colori, rosso, giallo, marrone, nero, bianco in tutte le gradazioni possibili nel deserto del Wadi Rum che resta nel cuore di chiunque lo viva almeno una notte.
E poi Petra uno dei siti archeologici più belli al mondo con i suoi monumenti scavati nella roccia e quindi il mar Morto con i suoi incredibili canyon dove galleggiare nell'acqua correndo via tra pareti alte oltre 100 metri.
Un incanto.
Tre volte ci sono stato e tre volte sono tornato a casa pieno di emozioni e bellezza.

Ci ritornerò sicuramente



scritto da:   paolo

il 2012-11-06

 

SEMPLICEMENTE INNAMORATA...



scritto da:   rossana

il 2012-11-06

 

Il deserto ti prende e non ti lascia più... Le notti in tenda al chiaro di luna regalano sensazioni impagabili. E fre due mesi in Egitto la magia si ripete. Non vedo l'ora...
Claudia



scritto da:   claudia

il 2012-11-06

 

Ci sono escursioni che nascono difficili, tipo questa, quando scopri solo il giorno prima che il territorio sarà interessanto da una gara podistica. Sai che il giro sarà bellissimo ma fino all'ultimo non sai se bloccheranno la strada per arrivarci. E invece passiamo e la giornata è impeccabile. Non una nuvola, temperature alte, faggi e larici dai colori autunnali suggestivi. La compagnia è allegra e simpatica. Un percorso storico culturale ci riporta indietro nel tempo, quando nel 1600 si percorreva la via Priula verso il Passo San Marco. E poi troviamo l'antica segheria, la carbonaia, il casello del latte e i forni fusori del ferro. Cascate potenti tra una vegetazione resa ancor più fitta dai ripidi versanti di una valle profondamente incisa, alpeggi assolati e poi la vista sui 3000 del Masino-Bregaglia: il Disgrazia, il Cengalo e il Pizzo Badile. Un'escursione tra le più belle che si possano fare in giornata da Milano e i cui colori nessuna foto potrà mai riprodurre. Un grazie



scritto da:   Susanna

il 2012-10-21

 

In svizzera è tutto perfetto e puntuale,...anche il sole! Pronto ad accoglierci al nostro arrivo al bivacco superattrezzato, noi e la nostre bassissime aspettative, c'era anche chi aveva portato l'ombrello! Bellissima escursione, grazie Paolo per aver cambiato programma!
cla



scritto da:   claudia

il 2012-10-02

 

Quanta poesia, per Giove!Un abbraccio alla "supertrota" dei laghetti alpini, e a tutta la banda degli esploratori di Casterino da parte di Enrico!



scritto da:   enrico

il 2012-07-25

 

C'è un luogo sulle Alpi Marittime dove la montagna si fonde col mare, dove a breve distanza convivono la Stella Alpina e il Prunus, il Giglio Martagone e il Mirtillo, i Lamponi e il Pino Mugo, il Larice e l'Abete Bianco, il Camoscio e lo Stambecco, il granito e le peliti, le migmatiti, le arenarie e il calcare. Questo luogo è la Valle delle Meraviglie, dalle cui vette si vede l'azzurro del mare e i forti della guerra, i laghi e le pietraie assolate. Lungo i cui sentieri le antiche incisioni rupestri ci ricordano che non siamo stati i primi a percorrerli nè saremo gli ultimi. Noi abbiamo avuto la fortuna di esserci. E la meraviglia ci è rimasta nell'anima.



scritto da:   susanna

il 2012-07-22

 

Bellissimo trekking, al di sopra di ogni aspettativa: fascino dei paesaggi, dislivelli da superare... Ho imparato molte cose sui fiori, i formaggi, le sorprese che riservano le persone…Non avevo mai visto gli stambecchi a pochi metri e i cuccioli di camoscio che ti guardano negli occhi, immobili, per un tempo lunghissimo. E poi, tornata dal trekking, fare in salita, di corsa le scale della metropolitana e arrivare in cima senza il fiatone !
Anche io ringrazio tutti voi. Per me, l'unico neo è aver causato alla signora dei panini una nevrosi ossessiva.
Ciao
Margherita



scritto da:   margherita

il 2012-07-09

 

che invidia ragazzi! dalle foto di paolo sembra essere stata una bellissima impresa e, complimenti vivissime alle donne della "spedizione" , complimenti!
giovanna



scritto da:   giovanna

il 2012-07-09

 

Un grazie a tutti per i bellissimi giorni trascorsi insieme, un ringraziamento particolare a Paolo per le fantastiche escursioni in questo angolo di Paradiso.

Non dimenticherò mai le colazioni da affammati dove sparivano sempre i mini muffin, le incomprensioni con la mitica signora dei panini ed il buffet pre cena, dove nemmeno una nuvola di cavallette avrebbe spazzolato meglio i piatti.

Unico neo del trek, non aver nemmeno una foto dell'olandesina (che donna) :-)

Ciao Gabriele



scritto da:   Gabriele

il 2012-07-04

 

sono sempre bellissime le foto di gianni!
complimentissimissimi!
paolo impara! ;)))



scritto da:   giovanna

il 2012-05-31

 

Mi rilasso e mi diverto con Sentierando anche quando il tempo è brutto !!!
Sabato il cielo era grigio ma l'escursione in Val di Mello è stata ugualmente piacevole grazie alla natura stupenda ed ai simpatici compagni di viaggio. E grazie anche a Paolo&Claudia.



scritto da:   Rosanna

il 2012-05-22

 

Giornata rilassante e posto panoramico. Il mio equipaggio dubitoso della mia guida è tornato, nonostante tutto a casa sano e salvo...



scritto da:   Christian

il 2012-05-22

 

Grazie Paolo, è stata una bellissima giornata. una favola il posto, piacevolissima la compagnia, spero tanto che u possa organizzare prossimamente una passeggiata come questa adatta anche alle ultra........Il viaggio di ritorno è andato benissimo anche se alla fine abbiamo cannato l'uscita in tangenziale ma tutto si è risolto anche con l'aiuto di Margherita e Giovanna che saluto.Bellisime le foto. Ciao a tutti.



scritto da:   Sina

il 2012-05-21

 

Per me l'immagine simbolo della giornata è quella delle caprette indomite che sfidano turbini d'acqua ed altitudine...fighissime!
Mi ha sbalordito il caffè preparato con la moka...che piacevole atmosfera "old style"!
Alla prossima!
Giusi (la tipa che non verrà sul monte Ararat...ah ah!)



scritto da:   Giusi

il 2012-05-21

 

Mi sono appena riavvicinata al trekking con Sentierando, è stata veramente una bella esperienza.
Ho avuto il piacere di conoscere Paolo , simpatico e ottima guida in grado di darci nozioni
di varia natura. Bellissimo il percorso, il panorama e la compagnia.
Spero di poter ripetere tale esperienza al più presto. Grazie a tutti!

Belle anche le foto complimenti!



scritto da:   antonia

il 2012-05-20

 


E' stata una bella festa nel verde in compagia di persone simpatiche e divertenti, all'insegna della culinaria!!! Ripenso, con libidine, soprattutto ai formaggi dell'Agriturismo e con tenerezza ai maiali, maialini e caprette... W Paolo&Claudia di Sentierando !!!



scritto da:   Rosanna

il 2012-05-14

 

La notizia che l'atletico gruppo di Sentierando era in zona si è subito diffusa. Ed è stato così che, tramite alcune conoscenze, sono stato contattato da una televisione locale, la famosa Sankt Moritz Telefunken, che mi ha chiesto un'intervista in esclusiva, in qualità di "sopravvissuto" alla ciaspolata Engadinese. Compiaciuto da tale richiesta, mi sono atteggiato come fanno un po' tutti i personaggi di rilievo,facendomi preventivamente e cautelativamente inviare una lista di domande per vagliare le riposte più opportune.
Le domande svizzere, alle quali fornire risposte adatte, sono le seguenti:
1) Quale è il segreto della vostra puntualità nell'attacco del sentiero ? merito del vostro capo escursione ?
2) Come fate ad indovinare giornate così calde e soleggiate per effettuare le vostre escursioni ? merito del vostro capo escursione ?
3) Durante la cena, al rientro dalla ciaspolata, come riuscite a mangiare così delicatamente e frugalmente, resistendo alla t



scritto da:   Michele

il 2012-02-28

 

(...continua)
entazione di abbuffarvi come uova ? merito del vostro capo escursione ?
4) Come fate a trovare sempre tragitti e mete che riescano a soddisfare il vostro capo escursione ? merito vostro ?

Al momento non ho ancora trovato risposte che reputo comprensibili alla mentalità elvetica..., però quasi quasi adesso provo a sentire cosa ne pensa il nostro capo escursione....
Ciao a tutti



scritto da:   michele

il 2012-02-28

 

ciao Michele in qualità di capo escursione (altrimenti detto, in altre occasioni, capogita) ecco le mie risposte:

4) è sempre merito vostro quando le uscite vanno bene!

1) anche quando, con una visione creativa della geografia, per arrivare da Piacenza a Milano si passa per Novara oppure per andare a Chiavenna si passa per Sondrio!

2) Per il tempo invece stavolta piuttosto che il fattore C ha prevalso il fattore S (leggi sfiga). Lo stesso dicasi per il rientro carnevalesco.

3) e la cena a me è andata bene, Teresa for ever considerando come si mangia mediamente in Svizzera.

Un abbraccio a tutti



scritto da:   il capo escursione

il 2012-02-28

 

Ciao Paolo (capo escursione),
ho provveduto a girare le tue risposte alla cronista di Sankt Moritz Telefunken la quale mi ha già risposto entusiasticamente in proposito. Ella prevede che il modello escursionistico "Sentierando" verrà presto omologato presso l'Associazione Elvetica dei Sentieranti, con punteggio altissimo al parametro di valutazione "simpatia escursionistica". Prepara lo smoking (anche se non fumi) per la cerimonia di premiazione (si raccomanda la massima puntualità....). Abbrac-ciao.



scritto da:   michele

il 2012-02-28

 

Racheleeee... sono stata io! I bastoncini dimenticati sono i miei!!! :-(



scritto da:   Maria Chiara

il 2012-02-21

 

E finalmente fu la ciaspolata perfetta!!!!
Le pendenze gentili ci hanno fatto ammirare i panorami col cuore e con la mente e le corse sulla neve in discesa ci hanno strappato un sorriso (finalmente capo-Paolo è riuscito a farmi calare a valle senza che io facessi il solito ignobile volo faccia a terra... ma solo perchè a sinistra mi reggeva lui e a destra ero armata di bastoncino! Diciamo che mi si dà un' uleriore occasione la prossima volta e poi mi si dirotta al Cepu dei ciaspolatori con tanto di insegnante di sostegno per ulteriori ripetizioni.
Ed ora un appello ai semicongelati passeggeri del Sentier-taxi: chi di voi, nella fretta di evacuare il frigidaire, è scappato come un gatto per infilarsi nella propria vettura calda e ha dimenticato i bastoncini della Leki in bagagliaio?
Chiunque sia si costituisca subito, non gli verrà fatto alcun male... ma la prossima volta tornerà d' ufficio a viaggiare sull'abominevole Sentier-taxi di Messner :-)



scritto da:   Rachele

il 2012-02-13

 

Bellissima ciaspolata e bellissima la compagnia, grazie a tutti i partecipanti.....e all'accompagnatore Paolo.

Luca & Rita



scritto da:   Luca

il 2012-02-08

 

Regola numero 1 di Sentierando: FIDUCIA ASSOLUTA IN CAPO-PAOLO! (perchè è davvero un gran capo)
Se il telegiornale dice che questi sono i giorni più freddi da 20 o 30 anni a questa parte e Capo-Paolo decide che si esce a ciaspolare lo stesso, HA RAGIONE CAPO-PAOLO.
Se in Svizzera c'è freddo Capo-Paolo, che è come Mary Poppins -praticamente perfetto-, la soluzione la trova sempre: cambia pista e ti porta dove c'è da divertirsi e non da congelare.
Eravamo 5 pionieri ad abbiamo sperimentato un itinerario nuovo (e spero che chi oggi non c'era se lo possa godere il prossimo inverno perchè è davvero uno spettacolo unico, da vedere con tonnellate di bianchissima neve, proprio come oggi). Abbiamo traversato un paesaggio scandinavo, abbiamo conosciuto faggi fantasiosi che paroriscono gargoil di legno e salutato eserciti di abeti innevati come silenziose sentinelle. Un gentile bacio di sole si è posato sui nostri volti e un' intera valle stava sotto i nostri piedi e noi in



scritto da:   Rachele

il 2012-02-05

 

Ringrazio Paolo per avermi iniziato all'uso delle ciaspole. Ingenuamente pensavo che tali attrezzi servissero solo per camminare nella neve fresca. Invece ho scoperto che possono essere utilizzati anche in altri modi. Durante questa mia prima esperienza, infatti, io li ho usati anche :
1) cadendo all'indietro nella neve fresca , testa a valle
2) tenendole in mano, affondandando fino al ginocchio quasi ad ogni passo sulla strada innevata definita da Paolo "battuta, tranquillo....non c'è pprobblema"
3) procurandomi piacevoli crampi all'interno coscia mentre tentavo di portare le ciaspole dove volevo io e non dove volevano andare loro.
Penso che tali geniali attrezzi abbiano ancora molti altri utilizzi che al momento mi sono ancora sconosciuti. Attendo perciò una prossima occasione per incrementare la mia cultura in merito.... Ciao



scritto da:   Michele

il 2012-01-24

 

E vvvaii!! Alla fine la soddisfazione di una ciaspolata coi fiocchi ce la siamo tolta! Non c' è neve in nessuna parte d'Italia eppure il magico CapoPaolo l' ha trovata lo stesso e con che panorami!!
Il più eroico della giornata è stato però il mio povero Valter che, nonostante la gamba in meno, è riuscito a scendere e salire ovunque...ho un meraviglioso marito 4x4! (e vedremo prontamente di rimetterlo in sesto per nuove sentierandate). Un grazie specialissimo va Claudia per la sua tenera assistenza soprattutto in discesa e una mezione extra con primo premio ufficiale va ai fornitori di biscotti, grappa e vin brulè...siete stati fortissimi!!
A'Pa'!! Che la facciamo ancora la corsa con le ciaspole in discesa?!?
E' trooopoooo divertente!!



scritto da:   Rachele

il 2012-01-22

 

Bellissimo sole, natura splendida, fatica piacevolissima, e soprattutto ottima compagnia. A sentierando ci si affeziona in fretta.
A presto,
Debora



scritto da:   Debora

il 2012-01-20

 

Per me prima escursione con Sentierando, tutti volti mai visti prima:
oltre alla soddisfazione del bellissimo panorama dal Monte Chiappo e al gradevolissimo crogiolarsi al sole, ciò che ha reso davvero bella l'escursione è stato il caloroso clima di accoglienza e condivisione di esperienze di vita che ha pervaso il gruppo.
Così, siamo andati sentierando su per la montagna e per la vita.
W Sentierando!Alla prossima.
Sabina



scritto da:   Sabina

il 2012-01-16

 

Anche se le ciaspole le abbiamo lasciate nel bagagliaio della macchina alla fine non le abbiamo rimpiante, la gita era bellissima. E' stata una sentierandata interiore.
Abbiamo viaggiato in alto, in un panorama meravigliosamente quieto finchè le montagne non ci hanno avvolto nella loro essenza, ci hanno silenziosamente accolto sbucando una dopo l' altra, una più bella dell' altra, dandoci il permesso di entrare nel mondo dove il tempo non è scandito dai nostri minuscoli minuti ma dall' immensità delle loro ere geologiche.
Abbiamo ascoltato il silenzio (dono raro), abbiamo riso insieme con vecchi e nuovi amici che spero ritorneranno perchè sentierando è come una casa, la casa di tutti dove ognuno è ben accolto per quello che è, c'è posto per tutti e da tutti si impara qualcosa: dal grande alpinista a quello che muove appena i suoi primi passi montani, una grande lezione di umanità che solo Paolo e Claudia ci potevano dare. Grazie!!



scritto da:   Rachele

il 2012-01-15

 

Bravo, un'escursione ben riuscita, voto? 10 con lode, grazie Paolo, grazie Claudia un bacione, a presto e Buon Anno, Crocetta.



scritto da:   crocetta

il 2012-01-03

 

Ciao Paolo,

Non posso partecipare alla festa di Natale ma volevo comunque ringraziare Sentierando per le belle "gite" e te per il conforto e il sostegno quando la fatica si faceva sentire e la "vetta" si fa per dire era ancora lontana...
Quanti bei ricordi e quante belle chiaccherate e risate ma anche tanto silenzio, tanta solitudine che per assurdo ti riempie forse perchè mai come in quei momenti ti senti unico e in pace con te stesso, tanto bello da toglierti il fiato come quando siamo arrivati al terzo lago "lisseu" sopra Cogne e tornando senza zaino mi sembrava di volare...



scritto da:   Silvia

il 2011-12-19

 

Ciao a tutti, malgrado il ghiaccio e i vari capitomboli nel ritorno, è stata una bellissima giornata.
Un'esperienza indimenticabile scendere al buio col ghiaccio sotto i piedi!Grazie Paolo per il passaggio in macchina,come un vero"Capogita" arrivi sempre nel momento giusto.
Volevo scusarmi con tutti per essere scappata di corsa senza salutare nessuno. Come
giustificazione ho il fatto che ho avuto un passaggio praticamente fino a casa, da Tiziana e Giovanni
che ancora ringrazio molto. Mi scuso anche con Alberto al quale non ho potuto dare il contributo
delle spese di viaggio dell'andata, spero che ci sia un'altra occasione per poter saldare il mio debito. Un abbraccio a tutti, Piera



scritto da:   Piera Federica

il 2011-12-19

 

Ragazzi che splendida avventura!!!
All' inizio è stata una camminata spettacolare nel silenzio fra vette innevate mentre il sole lentamente incoronava le cime...non tutto il ghiaccio per strada vien per nuocere quindi,a volte porta regali come questo ed è davvero è valsa la pena di lasciare le macchine più a valle del previsto perchè un paesaggio così lo si trova solo nei sogni.
Poi è venuta la prima ciaspolata della mia vita: trooooppo divertente!! L' indecoroso meglio di me stessa l'ho dato quando, sotto gli occhi del Grande Giovanni, sono riuscita a cappottarmi in discesa infilandomi, non paga, i bastoncini nei denti a fine corsa...stò studiando da Messner con applicazione ma penso che verrò rimandata a settembre, in ogni caso mi son troppo divertita!
La panzata al rifugio in ottimissima compagnia e in piena affinità di spirito (dai 12 gradi alcoolici in su!) ha completato il tutto ma la fine della giornata è stata una fra le cose più magiche che potessi mai ved



scritto da:   Rachele

il 2011-12-18

 

Mi sono divertita moltissimo con voi, ridendo per 5 giorni...
Abbiamo fatto bellissime escursioni con bellissime nuvole grigio-nere....eh eh eh ...
Saluti alla banda .."squinternata" ma simpaticissssssssimaaaaaa!!!!!!! e soprattutto un abbraccio a tutti..."sotto la esse di Ross"
Un abbraccio particolare a Paolo (sotto la elle...) pazientissimo, disponibilissimo e sempre col sorriso sulle labbra!
Buona continuazione per tutto
a presto rivedervi
Ross



scritto da:   Rossana

il 2011-12-17

 

Belle le fotos...
Non si vede che ho vissuto momenti difficilissimi, mal di piedi, scarpe rotte, tanti dolori... rispetto a voi tutti in forma strepitosa...

Paolo vorresti inviarmi le fotos via mail...
Grazie.
Bacio a tutti e a presto



scritto da:   carmela

il 2011-12-16

 

Siamo stati troooppooo bravissimissimi!!!! Appurato che il gran capo A'Paolo è una rupicapra (mentre io mi candido per l' ambitissimo ruolo di ROMPIcapra- lentissimo ungulato posizionato per definizione in fondo alla fila e incaricato di ROMPERE il ritmo della spedizione e non solo quello...)noi l'abbiamo seguito in un sorprendente percorso ad anello tra faggeti, romiti alpeggi, querceti e saliscendi inaspettati che ti fan sentire dentro l'energia selvatica di un animale libero per i boschi.
Avventura per nulla scontata e bellissima!!!
Imparare grandi cose su flora e fauna montana perchè chi ti guida ci mette passione, vedere una salamandra pezzata che ti attraversa la strada elegantemente vestita in nerogiallo e far amicizia con la manzetta Vittoria son cose che ti fan venire voglia di ricominciare subito un' altra "sentierandata". Bello, bello, bello!!!



scritto da:   Rachele

il 2011-12-04

 

CON I TREK DI PAOLO SI VA SEMPRE SUL SICURO
GIORNATA SPLENDIDA IN TUTTI I SENSI
VALERIA



scritto da:   Valeria

il 2011-11-29

 

Posto stupendo! Sembrava di stare in Texas; peccato non aver incontrato Walker!!!!!!
Compagnia super stupenda!
Assolutamente da rifare!!!!!!
:-)



scritto da:   Valentina

il 2011-11-28

 

grazie a tutti voi per la splendida giornata trascorsa.. passato e futuro si sono magicamente amalgamati..!
e..complimenti per le bellissime foto!



scritto da:   sarah

il 2011-11-28

 

Fine novembre, davanti al monte Rosa, a 2000 metri e......si cammina a maniche corte.
Giornata incredibile, paesaggi stupendi e la chicca finale:
la scoperta di una pasticceria fantastica a Borgosesia!!.



scritto da:   p

il 2011-11-27

 

La val Gargassa non tradisce mai.
Strana, mai banale, divertente, da ritornarci sempre e comunque, in ogni stagione.



scritto da:   Paolo

il 2011-11-27

 

Incredibileeeee!!! Chi l' avrebbe mai detto che nel pieno della Liguria esiste un canyon da Tex Willer e Kit Carson?!? Il nostro grande capo apache "A' Paolo" ci ha guidato in un' escursione meravigliosa attraverso rocce di conglomerati e vette degne di falchi, stupefacente!
La compagnia dei sentierandi, come sempre, è il massimo.... siamo trooooppppo simpatici!!!



scritto da:   Rachele

il 2011-11-27

 

Abbiamo passato veramente una bella giornata, in ottima compagnia, sotto un bel cielo azzurro e con un caldo sole (dove arrivava ...!). La Valle dei Ratti mi piace sempre tantissimo. Peccato davvero per quella strada che stanno costruendo!



scritto da:   Daniela

il 2011-11-22

 

Giornata lunga e faticosa ma che panorami!
Eccezzzziunali Veramente.



scritto da:   Paolo

il 2011-11-20

 

che peccato la val dei Ratti rovinata dall'ennesima strada sterrata di valle, ma che bello in rifugio finalmente finito dopo 10 anni.
E comunque in alto la valle resta sempre una meraviglia.
Peccato per tutti gli ammalati e/o infortunati vari che non sono riusciti a venire!



scritto da:   paolo

il 2011-11-20

 

Bel gruppo, e che bel posto! Bravo Paolo, scegli sempre bene! Peccato solo per il ventaccio. Ma che ne dite delle focacce che ci siamo sbafati alla fine? Gnamm!



scritto da:   Liliana

il 2011-11-15

 

Lili, ti dico che le focacce erano spaziali e ancora più buone erano gli "sciuli" o come si chiamavano quelle frittelle di pizza fritta!!!!!!



scritto da:   paolo

il 2011-11-15

 

che panorami domenica!grazie al vento che non ci dava tregua...brrr a ripensarci mi torna il freddino anche se sono in ufficio con trenta gradi! troppo bello per non tornare sabato con sentierando!...e poi c'è la partenza alle 7.45, ben mezz'ora dopo del solito! Le discussioni culinarie di domenica mi hanno ispirato per una torta...assaggerete!
ciao
cla



scritto da:   claudia

il 2011-11-15

 

ciao a tutti!
confermo, la giornata e' stata stupenda sotto tutti gli aspetti!
mi unisco a Rachele per i complimenti a giovanni, davvero un buon compagno di ventura!
speriamo di "riunirci" presto!
un caro saluto
giovanna



scritto da:   giovanna

il 2011-11-14

 

Grande Rachele sei stata bravissima e appena nevica un po' ho già pronte le ciaspole per te!



scritto da:   Paolo

il 2011-11-13

 

Che scarpinata!
Su e giù dal mare all'alta via dei monti liguri, alla fine più di 1000 metri di salita.
Complimenti a chi c'era.
I panorami stupendi dall'alto sono stati sicuramente sudati!!!



scritto da:   Paolo

il 2011-11-13

 

"Sentierandata" tosta ma... RAGAZZI CHE POSTI!!!!!!!!
Siamo passati dalla magia dei colori d'autunno e dei larici dorati all' incanto della prima neve sul lago Panelatte timidamente ghiacciato, vorrei essere ancora lassu'!
E' stato divertentissimo camminare sulla neve in quota, non l' avevo mai fatto e ora stò già meditando di far disperare il buon Paolo con una ciaspolata (a Pa'!...preparati!!!)
Un grazie speciale va a Giovanni che mi ha insegnato un sacco di cose sulla montagna e ha avuto la pazienza di starmi appresso nella mia posizione di maglia nera (anche se, data la mia simpatia per un certo animale, preferirei il titolo più montano di "capra nera" :-) della spedizione.
Bellissima la compagnia, stupendi i posti e...che volere di più?! Un'altra gita con Paolo e Claudia!!
Un abbraccio fotre a tutti quelli che c'erano



scritto da:   Rachele

il 2011-11-13

 

che invidiaaaaaaaa!!!!!

complimenti a daniela e a gianni per le foto

gianni non e' una sorpresa, so che e' bravo, ma daniela, bravissima anche tu, belle foto davvero

peccato non esserci stata
ciao
giovanna



scritto da:   giovanna

il 2011-11-06

 

Posti da far venire i brividi pensando a quanti giovani sono caduti tra i boschi dove noi abbiamo camminato godendoci paesaggi meravigliosi con un bellissimo tempo.
Sicuramente ci torneremo!



scritto da:   paolo

il 2011-11-02

 

Concordo con Paolo. Commovente soprattutto la visita al Sacrario Militare di Asiago.
I trek sull'Altopiano sono stati spettacolari, circondati da paesaggi e boschi con i colori autunnali ancor più accentuati dal contrasto con il cielo azzurrissimo. Ottima la compagnia e anche la sistemazione in albergo. Insomma, 4 giorni veramente piacevoli! Grazie a tutti e un salutone.



scritto da:   Daniela

il 2011-11-02

 

Bellissssssiiiiimoooooooo!!!
E' stata la mia prima "sentierandata" e non vedo l' ora di farne un' altra: posti magici, gente giusta e un capo spedizione d' eccezione!
Un abbraccio forte a tutti quelli che c' erano e un bacio grande a Paolo e Claudia.



scritto da:   Rachele

il 2011-10-27

 

confermo, bella escursione, bel tempo, bei posti. molto soddisfatto.
Aldo



scritto da:   Aldo

il 2011-10-24

 

Giornata di sole stupendo in in posto sconosciuto e meraviglioso,
Peccato per chi non ha potuto esserci!



scritto da:   Paolo

il 2011-10-23

 

Finalmente l'autunno, ma.....ammazza che freddo!!!!!



scritto da:   Paolo

il 2011-10-23

 

Bella gente
bella gita
grande mangiata




scritto da:   Gianni

il 2011-10-20

 

Spettacolare rifugio con mangiata epica.
Il tutto con intorno un bellissimo panorama e una ancora più godereccia compagnia.



scritto da:   Paolo

il 2011-10-16

 

Giornata di relax completo con un sole che sembrava primavera.
Peccato che al ritorno c'era tutta Milano sull'autostrada.

Ma...va bene lo stesso!



scritto da:   Paolo

il 2011-10-16

 

con un po' di ritardo commento anch'io l'escursione di domenica: uaho! bei panorami e tempo magnifico. Per la prossima volta suggerisco finale ai bagni di masino con massaggio (compreso naturalmente nella quota di sentierando :-)). E che dire delle pillole di saggezza sviscerate sul sentiero del ritorno...chi ha orecchie per intendere....
ciao a tutti, alla prossima!
cla



scritto da:   claudia

il 2011-07-08

 

Ciao, confermo sulla splendida anche se un po' faticosa giornata.

Attendo che chi ha preso nota degli indirizzi domenica sera, mandi un primo giro di mail così da risentirci tra noi e magari metterci d'accordo per la prossima gita con sentierando.


Ciao
Alberto



scritto da:   alberto

il 2011-07-05

 

Splendida e goduriosissima escursione! Compagnia variopinta e simpatica come sempre. Un saluto a tutti e un grazie a Paolo e Claudia

Alessandro



scritto da:   Alessandro

il 2011-07-04

 

Splendida giornata, lontani da ogni tipo di pensiero, e super compagnia!!!!!
Grazie a Paolo e Claudia



scritto da:   Valentina

il 2011-07-04

 

..è stata la mia prima...ops, non mi ricordo?? con sentierando...che dire??
...sempre mi sono sentita a mio agio...panorami stupendi ed ottima compagnia...
quindi alla prossima GITA.................noooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo
paolo non mi sgridare..................
EEEEEEEEEEESSSSSSSSSSCCCCCCCCCUUUUUUUUUUURRRRRRRSSSSSSSSSSIIIIIIOOOONNNNNNNEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!!
un caro saluto Valeria



scritto da:   valeria

il 2011-06-29

 

faaaantaaaaasticcccoooooooooooo!!!!



scritto da:   Adisa

il 2011-06-14

 

non devo venire piu' sul sito a guradare le foto .... provo troppa INVIDIA!
..... paesaggio stupendo anche con il tempo non troppo buono ....
che invidiaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa !!!!!!!!!!



scritto da:   giovanna

il 2011-06-14

 

ma Paolo, ai trek con tutte donne, ci sguazza!



scritto da:   claudia

il 2011-06-07

 

ma paolo ...... con tutte donne ti sei trovato??? !!!! accidenti ...chissa' che orecchie alla fine della settimana ;))))
----------
e chi mi spiega da che parte arrivano le scarpe con il



scritto da:   GIOVANNA

il 2011-06-06

 

bel giro! Nemmeno il temporale è riuscito a rovinarlo, grazie paolo!
cla



scritto da:   claudia

il 2011-05-24

 

Bella gita!!! davvero..sopratutto nel momento della pioggia!....più foooto capo!!



scritto da:   Luisa

il 2011-05-24

 

Journee fantastique, giornata fantastica all'insegna del buon umore... Gros bisous, Baci a tutti...
CARMELA



scritto da:   carmela

il 2011-05-16

 

Bellissima giornata!
Complimenti a Giovanna per le splendide foto!!
Un saluto
Giusy



scritto da:   Giusy

il 2011-05-10

 

bellissima giornata, buona la compagnia, squisita la cucina
ottima festa di compleanno
un saluto a tutti
giovanna



scritto da:   giovanna

il 2011-05-09

 

visto che cielo terso? Veramente una bella giornata,sono rientrata rossa come un'aragosta.Peccato un po' di foschia che non ci ha fatto godere in pieno del paesaggio.Naturalmente buona la compagnia e



scritto da:   donatella

il 2011-04-05

 

Donatella, guarda nell'area personale e troverai le Cascate in tutta la loro lunghezza e bellezza.
Un abbraccio e a presto.



scritto da:   paolo

il 2011-03-24

 

....e dopo il temporale e la grandine di sabato 19 il ns.trek in Val Bregaglia è stato all'insegna del bel tempo,come si evince da queste foto,peccato però mancano quelle della cascata.
Bella l



scritto da:   donatella

il 2011-03-23

 

Giornata stupenda e come se non fosse bastata la salita....panorami mozzafiato!
Anche quel poco di neve in più è stata un piacere ed ha fatto la differenza soprattutto per Paolo che ha dovuto b



scritto da:   silvia

il 2011-03-11

 

Ecco il link alle mie foto del monte Generoso
https://picasaweb.google.com/fotogrammigianni/MonteGeneroso02?authkey=Gv1sRgCK6g3prTy_2k1gE



scritto da:   Gianni

il 2011-03-10

 

Bellissima escursione, il sole ha fatto del suo meglio! E le storie raccontate, le "belle storie", anche di più! Dove sono le foto di Gianni?
Grazie Paolo e a tutti!
Cla



scritto da:   CLAUDIA

il 2011-03-08

 

ehi ... in tutta onesta' ... ma nessuno ha risentito nelle gambe della salita al campo dei fiori?
io ho avuto dolore ai polpacci fino a giovedi' ..... sigh .... sono l'unica?

gia



scritto da:   giovanna

il 2011-02-26

 

Le mie fotografie dell'escursione Campo dei Fiori si trovano in
e tutte sono scaricabili
https://picasaweb.google.com/fotogrammigianni/CampoDeiFiori?authkey=Gv1sRgCMjXutSR9padBQ
Gia



scritto da:   gianni

il 2011-02-26

 

ebbbbbravo paolo,
belle le tue foto della gita di sabato ..... quelle degli aerei sono portentose .. hai colto dei momenti davvero azzeccati !
anche i monti "ravvicinati" mi piacciono


scritto da:   giovanna

il 2011-02-21

 

Che gran bella escursione!
Sabato c'era davvero tutto: sole, primule colorate, morbida neve fresca su cui e' stato un piacere camminare.
La vista panoramica in cima al belvedere, poi, er



scritto da:   Emilia

il 2011-02-21

 

Ma che bella giornata… e che bella scoperta Sentierando: bravo Paolo… per la guida e per l’entusiasmo (comprese le lezioni sui cromosomi N, 2N, sui fiori a 6 o 7 petali, sull’acido muriatico, ecc).

scritto da:   paola

il 2011-02-21

 

Guarda le immagini di:
Massimo: http://www.facebook.com/album.php?aid=91124&id=1636069153&l=70bbe11098
Gianni: https://picasaweb.google.com/fotogrammigianni/LeValliFuinERoseg?authkey=G



scritto da:   Paolo

il 2011-02-19

 

Due giornate da sogno grazie ai luoghi fantastici, al gruppo strasimpatico, al tempo e alla mitica signora Teresa.
Grazie a tutti! Claudia



scritto da:   claudia

il 2011-02-17

 

Splendido regalo di Natale.... Vediamo la prossima sorpresa!!! Ciaspolata piacevolissima, giornata eccezionale, compagnia gradevole come sempre. Val di Fex torneremo presto!!! Un grazie speciale a



scritto da:   Alessandro

il 2011-01-17

 

Ciao a tutti!



scritto da:  

il 2011-01-08

 

Buon Natale a TUTTI !!!!!



scritto da:   Sentierando

il 2010-12-26

 

e' stata davvero una bella giornata, grazie a tutti e buon natale a tutti ... arrivederci per altre escursioni nel 2011, sperando che sia un proficuo e felice natale per tutti belle foto, bellissim



scritto da:   giovanna

il 2010-12-22

 

Che meraviglia di posto, di fotografie, quanta gente allegra, sicuramente un pranzo ottimo, che cosa si poteva fare di più bello per augurarVi Buon Natale? Nulla, l'Alpe Devero merita con qualsiasi s



scritto da:   rita

il 2010-12-21

 

Grazie a tutti per il bellissimo 2010.



scritto da:   Sentierando

il 2010-12-20

 

Finalmente una bella giornata, ma che vento in cima!!!! meno male che sotto ci aspettava il bar della Capanna Bar.



scritto da:   Sentierando

il 2010-12-20

 

Che meraviglia di foto. Siete stati fortunati con il tempo, dal Mottarone si gode un panorama davvero splendido in qualsiasi stagione. E' bello salirci a piedi, ma anche con la funivia da Stresa ne va



scritto da:   rita

il 2010-12-15

 

Belli i posti, spettacolare la compagnia! Un saluto a ciascuno di voi e conto di rincontrarvi presto Massimo



scritto da:   massimo

il 2010-12-13

 

Bellissime foto! E' la neve di quest'anno? Sembra uno scherzo ma IO SO che è vero!!!! Bravi, chissà che fatica... cla



scritto da:   cla'

il 2010-10-19

 

E' stata una giornata divertente paesaggi bellissimi aria pura bella gente Grazie Paolo, soprattutto per il pile!



scritto da:   Fausta

il 2010-09-20

 

e se vuoi inserire un altro commento.........